Parmigiana di pasta e melanzane

di Cucinare.it

Parmigiana di pasta e melanzane

Descrizione

Ecco un piatto vegetariano molto gustoso e leggero: la parmigiana di pasta e melanzane.
Ormai le melanzane si trovano sui banchi di negozi e supermercati praticamente tutto l'anno e questo ci permette di gustarle quando vogliamo.
In pratica, questa parmigiana, è un vero e proprio sformato di pasta saporosa e filante, una vera piacevolezza per il palato e sarà molto apprezzata anche dai bambini.
La ricetta è composta a strati e condita con abbondante parmigiano. La nota che caratterizza il piatto è sicuramente la scamorza affumicata che lo rende morbidoso e piacevolmente profumato.
Le melanzane utilizzate per la ricetta sono le "perline", particolari per il sapore dolce e dalla consistenza compatta ma tenera. Non necessitano di essere messe sotto sale per togliere l'amarognolo e neppure di una precottura in quanto si cucinano alla perfezione con la cottura in forno lasciando la loro buccia che diventa tenerissima.
Se non le trovate, potete optare per le melanzane lunghe oppure le violette e tagliarle a fettine sottili.
Utilizzate pasta corta rigata o no possibilmente trafilata al bronzo in modo che la superficie ruvida si impregni bene del condimento. Fatela lessare per meno tempo della cottura al dente in modo che durante la seconda cottura in forno, la pasta rimanga comunque corposa e diventi golosamente croccante.
Il sugo è semplicissimo: polpa di pomodoro cruda condita con sale rosso e olio extravergine di oliva. Così facendo il pomodoro manterrà il suo caratteristico sapore e profumo mediterraneo, arricchendo la ricetta di aroma e freschezza.
La parmigiana di pasta e melanzane può essere preparata in anticipo, anche il giorno prima.
Vi consiglio anche la ricetta della pasta con melanzane olive e capperi.

COME FARE LA PARMIGIANA DI PASTA E MELANZANE

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Mettete sul fuoco una pentola con acqua, una volta a bollore unite il sale e cuoceteci le penne rigate  che scolerete poi 3 minuti prima del tempo indicato sulla confezione.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 0
  • 2

    Nel frattempo tagliate a fettine la scamorza affumicata.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 1
  • 4

    Preparate il sugo a freddo mettendo in una terrina la polpa di pomodoro. Conditela con l'olio extravergine di oliva e il sale rosso. Infine mescolate.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 3
  • 5

    Stendete sul fondo di una pirofila un poco di sugo e disponeteci sopra uno strato di rondelle di melanzane.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 4
  • 6

    Disponetene metà della pasta sopra le melanzane. Conditela con il sugo e spolverizzate con 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 5
  • 7

    Fate uno strato unico con le fettine di scamorza affumicata e stendeteci sopra la polpa di pomodoro.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 6
  • 8

    Ricoprite tutto con la pasta rimasta e spargeteci sopra il sugo.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 7
  • 9

    Fate uno strato con le fettine di melanzana rimaste.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 8
  • 10

    Ricoprite tutto con il sugo rimasto e spolverizzate con il parmigiano reggiano avanzato.

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 9
  • 11

    Mettete nel forno già caldo a 180 gradi e lasciate cuocere per 30 minuti. Estraete dal forno la parmigiana di pasta e melanzane, fate riposare 5 minuti e poi servite in tavola. Buon appetito!

    Parmigiana di pasta e melanzane  preparazione 10
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi al forno
Pubblicata il
07/02/2019
N° visualizzazioni
2660

Valori nutrizionali per 1 porzione di Parmigiana di pasta e melanzane:

Calorie:
650,30
Carboitrati:
71,23
Grassi:
26,20
Proteine:
33,13

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista