Panini napoletani bimby

di Cucinare.it

Panini napoletani bimby

Descrizione

I panini napoletani bimby, la ricetta che arriva direttamente da Napoli e fa esplodere un ripieno di sapori sulla vostra tavola. Se non sapete di cosa stiamo parlando, si prevedono guai in vista per voi e la vostra linea: appena li vedrete e, soprattutto, li assaggerete, capirete cosa vi siete persi e vorrete recuperare al più presto. Si tratta, infatti, di un rustico morbido farcito con ogni ben di Dio: salumi e formaggi ne fanno una ricetta a dir poco entusiasmante. Nei vicoli di Napoli qualsiasi rosticceria li propone in bella mostra e il motivo è spiegato dalla sensazione che si prova al primo assaggio: bontà, bontà, bontà!

Panini napoletani bimby, una delizia nata per caso

Con la ricetta bimby panini napoletani, potrete deliziare anche i vostri ospiti con questa preparazione che si presta molto bene ad essere servita in buffet o anche come sfizioso antipasto. La ricetta panini napoletani bimby vi ruberà pochi minuti anche se il tempo per far lievitare l’impasto è di qualche ora: voi però mentre la pasta cresce potete dedicarvi tranquillamente ad altro. Prima di entrare nel vivo della ricetta panini napoletani con bimby, volete sapere come è nata questa bontà? La storia è molto semplice: i panini napoletani nascono, infatti, a Napoli quasi come ricetta di scarto. O meglio le donne napoletane per insaporire il pane lo farcivano con tutti con tutti gli avanzi del giorno prima: qualsiasi alimento era in casa, andava a finire nell’impasto. Il risultato fu un successo incredibile, tanto che i panini napoletani iniziarono ad essere venduti e lo sono ancora oggi. Magari non lo venderete ma con la ricetta panini napoletani bimby potrete sicuramente sfamare i vostri ospiti e deliziarli con un sapore che lascia veramente a bocca aperta. Ecco allora come fare i panini napoletani bimby: buona lettura!
Vi consiglio anche la ricetta dei panini con prosciutto cotto e gouda, da realizzare tradizionalmente.

COME FARE I PANINI NAPOLETANI BIMBY

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Versate nel boccale l'acqua, il latte e il lievito, e azionate la velocità 3, a 37°C per 30 secondi. Unite 250 grammi di farina ed impastate ancora per 2 minuti a velocità Spiga; versate l'altra metà della farina, sale e pepe e 2 cucchiai e mezzo di strutto ed impastate ancora per 3 minuti, velocità Spiga. Coprite il panetto con un panno e lasciatelo lievitare per circa un'ora.


  • 2

    Trascorso questo tempo, mettete l'impasto su una spiantoia infarinata e e stendetelo con un matterello fino a formare una sfoglia rettangolare e sottile (3 mlm. di spessore). Mettete sulla sfoglia salumi e provolone cubettati ed il grana grattugiato poi arrotolate la sfoglia e  tagliatela in 12 pezzi regolari che disporrete su una teglia unta con olio. Coprite con un panno e lasciate lievitare ancora per un paio d'ore lontano dalle correnti d'aria.

  • 3

    Spennellate i panetti con il rimanente lo strutto. Ora siete pronti per la cottura: forno statico, preriscaldato a 180 gradi, per circa 25 minuti. I vostri panini napoletani bimby sono pronti per essere gustati. Buon appetito!

    Panini napoletani bimby preparazione 2
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
12 panini napoletani bimby
Categoria
RICETTE BIMBY
Pubblicata il
24/03/2019
N° visualizzazioni
207

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista