Marmellata di Kumquat

Marmellata di Kumquat

di Cucinare.it

Descrizione

Ecco la ricetta di una marmellata dolce e profumatissima : la Marmellata di Kumquat e Lavanda. Semplice da realizzare, se amate gli agrumi, dovete assolutamente preparare questa marmellata! Il kumquat, anche conosciuto come mandarino cinese è un frutto che pian piano si è diffuso anche in Italia, potete comprarlo nei supermercati più forniti o nei negozi specializzati e non costano nemmeno molto.  Potete anche coltivare la pianta sul balcone di casa: ha dimensioni ridotte e può essere tranquillamente piantata in un vaso. Inoltre è incredibilmente resistente e profumata!

In questa ricetta vi mostreremo come realizzare una marmellata di Kumquat aggiungendo il tocco delicato dei fiori di lavanda.

Un mix di sapori e profumi che vi conquisterà. I kumquat sono anche conosciuti come “Fortunella”. Questo perchè il botanico Rober Fortune fu il primo a portare questi frutti in Europa, inoltre la traduzione del termine “kumquat” dal cantonese, significa proprio “buona fortuna dorata”. Questo frutto, quando è maturo, non presenta tracce verdi ed è morbido. Di solito le varietà tondeggianti sono le più dolci, mentre quelle caratterizzate da una forma obliqua sono un po' più aspre. Al momento dell'acquisto, controllate che la buccia non presenti graffi o segni poiché è molto sottile e si gratta via con facilità. Inoltre la buccia deve essere omogenea e senza parti lisce. Questo frutto si mangia con tanto di buccia, quindi è consigliato lavarlo per bene, inoltre, è proprio in quest'ultima che si concentra la dolcezza. Per quanto riguarda i fiori di lavanda, sono molto profumati e con un sapore delicato, quelli destinati all'uso alimentare si trovano in commercio nei negozi specializzati. Questa marmellata è davvero deliziosa, provatela anche sui biscotti o per farcire una torta.

Quando la vostra confettura sarà pronta, conservatela in vasetti precedentemente sterilizzati.

E' importante versate la marmellata ancora bollente nel vasetto e chiudere con l'apposito tappo. Capovolgete i vasetti e in questo modo il calore della marmellata creerà il sottovuoto. Solo quando i vasetti saranno freddi potete metterli in posizione diritta e conservarli in dispensa. Buona lettura.

Ingredienti & Procedimento

300 gr di Kumquat

125 gr di Zucchero di Canna

½ cucchiaino di Capolini di Lavanda

  • 1

    Per prima cosa, sciacquate per bene i kumquat

    Marmellata di Kumquat preparazione 0
  • 2

    Asciugateli e tagliate le due estremità

  • 3

    Tagliate i kumquat a rondelle ed eliminate i semini interni

    Marmellata di Kumquat preparazione 2
  • 4

    Mettete i frutti nella casseruola che utilizzerete per preparare la marmellata

  • 5

    Aggiungete lo zucchero e la lavanda

  • 6

    Fate cuocere la marmellata a fuoco medio-basso per circa 20 minuti

  • 7

    A questo punto, frullate tutto con un miniprimer fino a quando la marmellata si sarà addensata al punto giusto, versatela in un vasetto precedentemente sterilizzato

  • 8

    Chiudete subito ermeticamente e girate il vasetto al contrario (con il coperchio rivolto verso il basso) e lasciate raffreddare, in questo modo, il calore della marmellata sterilizzerà anche il tappo

  • 9

    Quando sarà completamente fredda, girate il vasetto per il senso giusto e conservate in dispensa. Buon appetito!

    Marmellata di Kumquat preparazione 8
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
Per 1 vasetto da circa 430 gr
Categoria
Confetture
Pubblicata il
04/08/2016
N° visualizzazioni
301

Condividi questa ricetta

Ricette correlate

Lascia un commento

Scarica la rivista