Marmellata di fragole bimby, semplice bontà da gustare

di Cucinare.it

Marmellata di fragole bimby, semplice bontà da gustare

Descrizione

Una morbida (o croccante, dipende dai gusti) fetta di pane e un cucchiaio per spalmare una dolce confettura: gesto ormai rituale ma che arriva da molto lontano. Oggi vi voglio presentare la marmellata di fragole bimby. Ricetta classica che fa ormai parte della tradizione.

Marmellata di fragole bimby, bontà antica

Dicevamo di una ricetta che arriva da lontano. Già nell'antica Grecia, infatti, esisteva la marmellata. Le mele erano fatte cuocere e la polpa diventava d'improvviso più dolce, emanando un profumo di miele. Da qui il nome marmellata che deriva dal portoghese marmelo (mela cotogna) che deriva a sua volta dal greco μελίμηλον che significa mela di miele. In realtà il miele c'entra poco con la ricetta originale, anche se in passato era l'unico dolcificante conosciuto, ma anche molto caro e quindi poco utilizzato. Ad ogni modo non mancano le leggende sull'origine della marmellata. Ad esempio c'è chi attribuisce il suo nome a Maria de' Medici. Si racconta, infatti, che i cuochi fiorentini la prepararono per la regina indebolita dopo una gravidanza. Maria de' Medici fu conquistata da questa gelatina e ne ordinò una grande scorta. Così la gelatina di agrumi fu messa in tanti vasetti con la scritta pour marie malade, da cui marmalade e quindi marmellata.

Ricetta marmellata di fragola con il bimby

Ma è il momento di tornare a parlare della marmellata fragole bimby, ricetta semplice da realizzare. In questo modo potrete conservare a lungo le fragole e assaporare il loro gusto anche quando non è più il loro periodo. Per la marmellata di fragole con bimby basteranno fragole e zucchero: una ricetta semplice, semplice...tutta da gustare! Se cercate qualcosa di diverso dalla marmellata di fragole bimby, qui potete trovare tutte le ricette bimby. Se volete preparare la marmellata di fragole senza bimby potete trovare la ricetta a questo link  

Ingredienti & Procedimento

  • 2

    Versate  zucchero e la buccia di limone nel boccale e frullateli  per 30 sec., vel. Turbo.

  • 3

    Unite le fragole e il succo del limone, mescolate per 30 sec., vel. 1, trasferite in frigo  e lasciate lì per 12 ore;

  • 4

    Cuocete la confettura per 30 min. a 100 gradi, vel. 1. utilizzando il boccale;

  • 5

    Verificate che la consistenza sia di vostro gradimento: in caso contrario cuocete ulteriormente per qualche minuto a  temp. Varoma, vel. 3;

  • 6

    Porzionate la marmellata nei vasetti di vetro sterilizzati in precedenza, mettete i coperchi e lasciate raffreddare i vasetti a testa in giu';

  • 7

    La vostra Marmellata di Fragole Bimby é pronta per essere gustata. Una volta aperto ogni singolo vasetto va riposto in frigorifero e la marmellata contenuta va consumata entro 2, 3 giorni.

    Marmellata di fragole bimby, semplice bontà da gustare preparazione 6
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:30
Porzioni
4 vasetti
Categoria
RICETTE BIMBY
Pubblicata il
06/07/2017
N° visualizzazioni
496

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista