Maionese

di Cucinare.it

Maionese

Descrizione

La Maionese è una delle salse più diffuse al mondo. E'ottima con il tonno, con la carne, con le uova. Io di solito la uso sempre per condire il mio cheeseburger o come base per le tartine. Si può dire di tutto ma la preparazione della maionese in casa dona un sapore del tutto diverso dalla classica salsa acquistata al supermercato e poi è  anche senza conservanti!

Maionese, storia di una battaglia vinta

Per risalire all'origine della ricetta maionese bisogna andare indietro fino al 1756. Siamo sull'isola di Minorca e il duca di Richelieu, nipote del Cardinale, si insediò nell'isola a Mahòn, mandando via gli inglesi. Per festeggiare la conquista e la sua promozione a Generale di divisione decide di offrire un ricco banchetto alle sue truppe. Lo chef di campo per l'occasione cercò di realizzare una salsa con le uova, senza però avere successo. Così si arrese e optò per la replica di una crema con uova e olio tipica dell'isola. Ovviamente era la prima maionese, ricetta che poi ebbe un successo planetario che dura ancora oggi. Altra storia sulla nascita di questa salsa riguarda un cuoco dell'isola di Mahòn che dovette preparare una salsa in onore del duca di Richelieu. Decise allora di emulsionare uova e olio. Insomma, al di là del cuoco  che la inventò, il fattore comune all'origine di questa salsa è il duca di Richelieu. E fu proprio lui a portarla in Francia e rende possibile la sua diffusione in tutto il mondo.

Preparare la maionese in casa

Per la perfetta riuscita della ricetta è necessario che gli ingredienti della maionese siano tutti freschissimi. Conservatela in un vasetto di vetro precedentemente sterilizzato e con l'apposito coperchio. In alcune ricette precedenti vi abbiamo mostrato come realizzare la versione vegana di questa salsa oppure come prepararla a base di avocado. Buon appetito.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per preparare la maionese, è molto importante che le uova siano fresche e a temperatura ambiente, quindi ricordate di estrale da frigorifero almeno 2 ore prima di utilizzarle

  • 2

    Separate i tuorli dagli albumi, cercate di rompere il guscio dell'uovo a metà, potete aiutarvi con una forchetta o sbattendolo delicatamente su una superficie piatta

  • 3

    Quando si formerà una crepa sul guscio, rivolgetela verso l'alto e con le dita aprite delicatamente l'uovo a metà tendendolo leggermente in posizione verticale in modo da contenere il tuorlo in un lato

  • 4

    Vi consiglio di fare questa operazione tenendo una terrina sotto l'uovo in modo che l'albume possa caderci dentro

  • 5

    Una volta eliminato l'albume, poggiate delicatamente i tuorli in un'altra ciotola, facendo attenzione a non romperli

  • 6

    Nella ciotola con i tuorli, aggiungete l'olio, il succo di limone e un pizzico di sale

  • 7

    Utilizzate un frullatore ad immersione , stando attenti che non tocchi il fondo, e frullate il tutto alla massima velocità

  • 8

    Non muovetelo per circa 10 secondi o fino a quando la maionese non inizia ad addensarsi, poi frullate con un movimento dal basso verso l'alto

  • 9

    Basteranno pochi secondi e la maionese sarà pronta.
    Se vi sembra troppo liquida aggiungete un filo d'olio. Conservate la maionese in frigo fino al momento dell'utilizzo

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:10
Porzioni
4 persone
Categoria
Salse
Pubblicata il
22/09/2015
N° visualizzazioni
800

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista