Involtini di vitello

di Cucinare.it

Involtini di vitello

Descrizione

Gli involtini di vitello sono un secondo piatto molto saporito e appetitoso, amato da tutti sia grandi che piccini. La ricetta è di facile e veloce realizzazione e anche chi non è avvezzo alla cucina oppure ha poco tempo da dedicarle. Si porterà in tavola un piatto di successo, che verrà apprezzato da tutta la famiglia. La particolarità di questo piatto sta nel goloso e delizioso contorno che l'accompagna: una soffice crema rosa di patate e yogurt. La crema si realizza con una purea di patate amalgamata a yogurt magro, colorato più o meno intensamente con concentrato di pomodoro. A seconda della tonalità di rosa che volete raggiungere, aggiungete più o meno quantità di doppio concentrato di pomodoro. La crema deve essere soffice ma consistente. Se durante la lavorazione vi rendete conto che si presenta troppo compatta, aggiungete del latte scremato fino ad ottenere la consistenza desiderata. Se gradite una crema ancora più soffice, usate la panna da cucina al posto dello yogurt. Le calorie si alzeranno ma la squisitezza sarà unica!

Il ripieno degli involtini di vitello

Gli involtini di vitello racchiudono al loro interno semplici e pochi ingredienti. Tra questi il prosciutto cotto, grana padano e salvia che regaleranno al piatto un sapore delicato e molto fragrante. Se invece volete dare loro un tocco di briosità agli involtini rendendoli più sapidi e stuzzicanti, sostituite il grana padano con il pecorino romano oppure con quello sardo. Se poi volete regalare un sapore ancora più particolare al piatto, al posto del prosciutto cotto tradizionale utilizzate quello di Praga. Questo arricchirà gli involtini di un gradevole e goloso sapore di affumicato. Le fettine di carne di vitello devono essere poco spesse. Per questo consiglio di appiattirle il più possibile. Procedete delicatamente con il batti carne. Per facilitare questa operazione mettete la fettina di carne tra due fogli di carta oleata.

La cottura degli involtini di vitello

Un consiglio da seguire durante la cottura degli involtini di vitello: quando li girate utilizzate una pinza in modo da non forare la carne per evitare la fuoriuscita dei liquidi e del ripieno. Per cucinare gli involtini di vitello utilizzate un vino bianco fruttato tipo Vernaccia di S. Gimignano o Lugana del Garda e poi servitelo in tavola per accompagnare il piatto. Il contorno è già presente ma se volete potete servire anche una semplice insalata di soncino. Anche una una fresca insalata di ravanelli e cetrioli. Accompagnate gli involtini di vitello con fettine di pane al sesamo o pane casereccio. Vanno bene anche dei  quadrotti di focaccia di patate o di focaccia alla genovese.

Ingredienti & Procedimento

4 fettine di Vitello del peso di circa 300 gr

Foglie di Salvia fresca q.b.

200 gr. di Yogurt magro

1 cucchiaio di Concentrato di pomodoro

  • 1

    Stendete su di un tagliere una fettina di vitello. Disponeteci sopra una fettina di prosciutto cotto, una foglia di salvia e un cubetto di grana padano.

    Involtini di vitello preparazione 0
  • 2

    Arrotolate la fettina di carne di vitello su se stessa a formare un involtino e fermatela con uno stecchino di legno. Fate questa operazione per tutte le fettine di vitello a disposizione.

    Involtini di vitello preparazione 1
  • 3

    Mettete il burro in una casseruola e fatelo fondere lentamente.

    Involtini di vitello preparazione 2
  • 4

    Quindi disponeteci tutti gli involtini.

    Involtini di vitello preparazione 3
  • 5

    Fate rosolare e dorare gli involtini lentamente e a fiamma bassa.  Girateli spesso durante la rosolatura.

    Involtini di vitello preparazione 4
  • 6

    Quando si saranno dorati, spolverizzateli con sale rosa e pepe rosa appena macinati. Poi bagnate con il vino bianco secco.

    Involtini di vitello preparazione 5
  • 7

    Coprite la casseruola e lasciate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti girandoli ogni tanto. Quindi togliete il coperchio e fate addensare il fondo di cottura.

    Involtini di vitello preparazione 6
  • 8

    Mentre si cuociono gli involtini di vitello, preparate la crema. Schiacciate le patate lessate e pelate con i rebbi di una forchetta.

    Involtini di vitello preparazione 7
  • 9

    Versate lo yogurt magro in un pentolino e unite il concentrato di pomodoro.

    Involtini di vitello preparazione 8
  • 10

    Mescolate a fiamma bassissima facendo attenzione a non bruciare lo yogurt magro.

    Involtini di vitello preparazione 9
  • 11

    Unite la purea di patate.

    Involtini di vitello preparazione 10
  • 12

    Mescolate bene facendo amalgamare fino ad ottenere una crema di colore e aspetto omogeneo piuttosto soffice.

    Involtini di vitello preparazione 11
  • 13

    Distribuite gli involtini di vitello in piatti individuali insieme al fondo di cottura e alla crema rosa di patate. Servite in tavola ben caldo e buon appetito!!! 

    Involtini di vitello preparazione 12
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
2 persone
Categoria
Secondi di carne
Pubblicata il
03/07/2017
N° visualizzazioni
1148

Valori nutrizionali per 1 porzione di Involtini di vitello:

Calorie:
518
Carboitrati:
22,85
Grassi:
22,57
Proteine:
49,83

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista