Involtini di manzo fritti e dorati

di Cucinare.it

Involtini di manzo fritti e dorati

Descrizione

Oggi vi presento un modo sfizioso e molto appetitoso per cucinare i classici involtini di carne: gli involtini di manzo fritti e dorati.
La ricetta è piuttosto semplice da realizzare e anche veloce.

COME FARE GLI INVOLTINI DI MANZO FRITTI E DORATI

Il segreto per la buona riuscita del piatto sta nel preparare bene gli involtini. Infatti devono essere schiacciati per potersi ben friggere e dorare e anche ben chiusi per non perdere lo sfizioso ripieno.
Per prima cosa le fettine di carne non devono essere troppo spesse: nel caso ricorreremo al vecchio batticarne per renderle più sottili. Poi dobbiamo dar loro una forma il più possibile rettangolare e lo stesso faremo con scamorza affumicata e speck in modo da squadrarli il più possibile. Quindi posizioneremo il ripieno al centro della fetta di carne ripiegandoci sopra i lembi e chiudendoli a portafoglio. Infine li fisseremo con degli stecchini, anche lateralmente, per non far uscire la farcitura.
Fatto questo, il resto è semplice. Si passano bene nel pangrattato premendo con le dita in modo che il pane aderisca alla superficie della carne.
A questo punto non resta che friggere i nostri involtini: sui consigli per friggere in maniera perfetta, vi rimando alla nostra rubrica dove troverete tutte le istruzioni.
Il ripieno con speck e scamorza affumicata renderà gli involtini assolutamente deliziosi, con una fragranza e un sapore di affumicato veramente unici.
Il prezzemolo spolverizzato all'interno dell'involtino, arricchirà la farcitura di freschezza e gusto.
Servite gli involtini di manzo fritti e dorati insieme a fettine di limone e a fettine di pane casereccio, meglio se al sesamo.
Accompagnate con un contorno di fresche verdure di stagione oppure con un bel piatto di classiche patatine fritte.
Ideale da accostare a questo piatto un buon bicchiere di vino rosso come un Merlot del Veneto.
Tra le ricette con gli involtini di carne, vi consiglio gli involtini di manzo alla senape, molto golosi!

COME FARE Involtini di manzo fritti e dorati

Ingredienti & Procedimento

600 gr. di fettine di Manzo

120 gr. di Scamorza affumicata

120 gr. di Speck

q.b. di Pangrattato

  • 1

    Stendete le fettine di manzo su di un tagliere cercando di dare loro una forma rettangolare ritagliandole con un coltello affilato. Fate lo stesso con le fettine di scamorza affumicata e di speck. Spolverizzate la carne con il prezzemolo tritato e posizionateci sopra il ripieno.

    Involtini di manzo fritti e dorati preparazione 0
  • 2

    Ripiegate la carne a pacchetto in modo da ottenere un involtino a forma di parallelepipedo schiacciato e poco spesso. Chiudete i lembi della fettina di carne con degli stecchini anche lateralmente.

    Involtini di manzo fritti e dorati preparazione 1
  • 3

    Passate gli involtini nel pangrattato da tutti i lati.

    Involtini di manzo fritti e dorati preparazione 2
  • 4

    Scaldate l'olio in una padella antiaderente a fiamma media e, quando sarà caldo, adagiatevi gli involtini.

    Involtini di manzo fritti e dorati preparazione 3
  • 5

    Fateli friggere e ben dorare da entrambi i lati.

    Involtini di manzo fritti e dorati preparazione 4
  • 6

    Quindi trasferiteli su di un piatto foderato con carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Infine disponete gli involtini di manzo fritti e dorati su di un piatto da portata e servite in tavola. Buon appetito!

    Involtini di manzo fritti e dorati preparazione 5
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
15 minuti
Tempo di cottura
15 minuti
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di carne
Pubblicata il
25/07/2018
N° visualizzazioni
2081

Valori nutrizionali per 1 porzione di Involtini di manzo fritti e dorati:

Calorie:
463,10
Carboitrati:
7,65
Grassi:
25,54
Proteine:
48,41

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista