Granita alle Ciliegie

di Cucinare.it

Granita alle Ciliegie

Descrizione

La Granita alle Ciliegie ha un sapore veramente speciale. Fresca gustosa e particolare è ottima per dare un tocco di freschezza alle calde giornate estive. Ci vuole un po' di tempo prima di poterla gustare ma alla fine della preparazione avrete un'unica certezza: ne sarà valsa la pena. 

Come preparare la granita alle ciliegie, pochi semplice ingredienti

Gli ingredienti per realizzare la Granita alle Ciliegie si trovano spesso  in dispensa Infatti occorrono, oltre alla frutta:
  • limoncello
  • zucchero

Granita alle ciliegie, le proprietà benefiche

Spesso la servo dopo pranzo per far rinfrescare il palato ai miei ospiti e poiché contiene anche una percentuale di limoncello ha anche una funzione digestiva. Che dire... è da provare! Per realizzare questa granita di ciliegie è preferibile utilizzare le ciliegie fresche: il periodo migliore è tra maggio e giugno. Questa frutta ha dalla sua numerose proprietà benefiche. Poche calorie (63 ogni 100 grammi), il loro basso indice glicemico le rende adatte a chi segue un regime alimentare particolare. Ricche di minerali, soprattutto magnesio e potassio, hanno molte vitamine C ma poche del gruppo B.  Da segnalare come le ciliegie siano indicate per gli sportivi in quanto facilitano il recupero dopo lo sforzo fisico. Uno studio del 2006, infatti, dimostra come consumare il succo di questa frutta velocizzi i tempi di ripresa post-allenamento. Tra le proprietà benefiche poi vanno ricordate quelle anti-ossidanti e quelle antinfiammatorie. Ma le ciliege fanno bene anche al sistema cardiocircolatorio grazie alla presenza elevata di levulosio, uno zucchero a basso indice glicemico, che viene assorbito in maniera graduale dall'organismo e favorisce la regolazione dei livelli di colesterolo. Dopo questa panoramica sull'importanza delle ciliegie, è il momento di pensare alla ricetta granita alle ciliegie. Vediamo tutti i passaggi per prepararla senza problemi. Se siete interessati ad altre gustose ricette per realizzare delle granite in casa, c'è la nostra apposita sezione:

Gelati e Semifreddi

.


Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa sciacquate le ciliegie sotto l'acqua corrente, eliminate il picciolo e snocciolatele. Per snocciolarle esiste un apposito strumento, ma se non lo avete, potete tagliare le ciliegie a metà ed  estrarre delicatamente il nocciolo

  • 2

    In una pentola, versate il limoncello, lo zucchero e le ciliegie e fate scaldare a fuoco basso in modo che lo zucchero si sciolga senza bruciarsi

  • 3

    Fate cuocere per circa 15 minuti, fino a quando le ciliegie si saranno sfaldate

  • 4

    Togliete dal fuoco e versate il composto nel bicchiere di un mixer

  • 5

    Frullate fino ad ottenere un succo privo di grumi e piu' denso

  • 6

    Travasate il succo in una ciotola

  • 7

    Lasciate intiepidire e mettete il tutto nel congelatore per circa 20 minuti

  • 8

    Trascorso il tempo necessario, rompete i cristalli di ghiaccio e versate il contenuto in ciotoline o bicchierini e rimettete nel freezer per altri 40 minuti

  • 9

    Quando il composto risulterà ben fermo, trasferitelo nel frigo per 30 minuti prima di servire o  fuori dal frigo se consumate prima della mezzora.  La granita cosi' non risulterà dura.
    Ed ecco la vostra granita di ciliegie fatta in casa!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:25
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
4 persone
Categoria
Gelati e semifreddi
Pubblicata il
21/09/2015
N° visualizzazioni
638

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista