Gnocchi di Farina e Patate

di Cucinare.it

Gnocchi di Farina e Patate

Descrizione

Gli Gnocchi di Farina e Patate sono una ricetta base classica della cucina italiana. Ottimi da abbinare a svariate salse e condimenti, rendono i vostri primi piatti ricchi e gustosi. Gli gnocchi sono un piatto dalle origini molto lontane e conosciuto in tutto il mondo, per la facilità di preparazione e inoltre perché si abbina a molti tipi di condimento.

Gnocchi di farina e patate, le origini

La loro origine risale al Sedicesimo secolo quando le patate fecero la loro comparsa in Italia provenienti dall'America. In passato erano il piatto tipico per i pranzi di nozze o per festeggiare le vittorie militari: alla corte sforzesca erano chiamati zanzarelli e la ricetta prevedeva l'uso di latte, mollica di pane, mandorle tritate e cacio. Un secolo dopo la ricetta è parzialmente modificata: si usava acqua, uova e farina, al posto di mandorle e pane. Nascono i malfatti.

Come preparare gnocchi di farina e patate

Poi si arriverà alla ricetta che conosciamo tutti oggi. Un piatto di gnocchi di patate a Roma è tipico di giovedì. Tradizione popolare vuole che il giovedì si mangi gnocchi, il venerdì pesce e il sabato trippa. Ora gli gnocchi di farina e patate sono quelli più diffusi rispetto alle altre tipologie e sono un piatto più domenicale che infrasettimanale. Quello che non cambia è il gusto: sempre ottimo! Gli gnocchi possono essere preparati con diverse tipologie di farina, ma in questo caso descriveremo la ricetta base degli gnocchi di patate e farina 00. 

Consiglio per cucinare gnocchi di farina e patate

Questo primo piatto può essere ottenuto in diversi colori a seconda degli ingredienti che decidete di mescolare nell'impasto, come la salsa di pomodoro, o gli spinaci lessi o il nero di seppia, a seconda dei vostri gusti! Gli gnocchi sono un primo piatto che si conserva bene se non condito del tutto.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Prima di tutto sarà opportuno preparare le patate, lavatele ma non sbucciatele, ponetele in una pentola con acqua salata e lasciatele bollire

  • 2

    Una volta cotte, eliminate l'acqua e successivamente quando sono ancora calde togliete la buccia

  • 3

    Schiacciatele con un apposito schiacciapatate all'interno della farina posta a fontanella su una spianatoia

  • 4

    Mescolate le patate insieme alla farina e un pizzico di sale, fino ad ottenere un composto soffice e compatto

  • 5

    Successivamente unite l'uovo e mescolate ancora per evitare la formazione di grumi nell'impasto

  • 6

    A questo punto dividete il composto in tante listarelle di pochi cm di larghezza e iniziateli a tagliare in tanti quadratini

  • 7

    Per finire rigate gli gnocchi con l'aiuto di una forchetta, schiacciandoli leggermente e facendoli scivolare

  • 8

    Lasciateli riposare per circa 15 minuti, calateli in acqua bollente e salata fino a coprire gli gnocchi completamente e lasciateli cuocere per circa 5 minuti, fino a quando gli gnocchi saliranno a galla nell'acqua

  • 9

    Preparate il condimento che più vi gusta e condite i vostri gnocchi. Buon appetito.

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:25
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi facili e veloci
Pubblicata il
06/05/2015
N° visualizzazioni
471

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista