Galette des Rois

di Cucinare.it

Galette des Rois

Descrizione

La Galette des Rois è una ricetta di origine francese con una storia molto simpatica che l'accompagna. E' una torta preparata con pasta sfoglia e crema. La tradizione vuole che al centro della torta, con la farcitura, venga nascosto un piccolo oggetto (in origine una fava) come ad esempio un confetto, una mandorla o simili. Chi tra i commensali riceve nella sua fetta l'oggettino, viene proclamato re della festa! Per tradizione, il più anziano della tavola taglia le fette e il più giovane con gli occhi chiusi decide a chi assegnarle. Stranamente il dono finisce sempre nella fetta del bambino... misteri della vita!

Galette des Rois, un dolce dono

La Galette des Rois viene preparata in Francia in occasione dell'Epifania. Con questo dolce, infatti, si festeggia l'arrivo dei Re Magi nella capanna di Betlemme per omaggiare Gesù bambino. La tradizione di nascondere un dono dentro deriva proprio dalla volontà di rendere più allegra questa festività per i bambini, i veri protagonisti durante tutte le feste di Natale. Nelle famiglie più abbienti, nella torta è inserito proprio la figura di un Re Magio e se in casa ci sono più bambini, il trucco da adottare è semplice: realizzare tante Galette des Rois quanti piccoli sono presenti. Così nessuno resterà dispiaciuto!

La ricetta della Galette des Rois

In realtà la tradizione di nascondere la fava in un giorno dell'Epifania non è soltanto francese. Abbiamo già visto, infatti, come un rito simile ci sia anche in Spagna. In quel caso la sorpresa è all'interno del Roscon de Reyes, la torta dei re Magi di cui vi abbiamo già presentato la ricetta. Avete a disposizione una fava, un confetto o una mandorla? Bene, allora partiamo con la preparazione: la Galette des Rois è pronta per essere cucinata! Per altre golose ricette di torte, potete consultare la nostra apposita sezione a questo link.

Ingredienti & Procedimento

2 rotoli di Pasta Sfoglia

140 gr di Mandorle

2 cucchiai di Cointreau

  • 1

    Per prima cosa, versate lo zucchero e il burro a tocchetti in una ciotola e mescolate fino ad ottenere una crema liscia

  • 2

    Aggiungete 2 uova e continuate a mescolare in modo da far ben amalgamare tutti gli ingredienti

  • 3

    Infine aggiungete le mandorle sgusciate e tritate e i 2 cucchiai di cointreau

  • 4

    Rivestite una teglia circolare con la carta da forno

  • 5

    Stendete il primo strato di pasta sfoglia e sistematelo nella teglia

  • 6

    Aggiungete in maniera omogenea la farcitura, aggiungete una mandorla intera e ricoprite con l'altro rotolo di pasta sfoglia

  • 7

    Fate amalgamare bene le sfoglie, e arrotolate leggermente i bordi creando una sorta di cordoncino

  • 8

    Sbattete un uovo e spennellatelo sulla superficie della torta

  • 9

    Con una forchetta create dei disegni sulla superficie e infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 10 minuti

  • 10

    Trascorso il tempo richiesto, continuate la cottura a 160 gradi  per un'altra mezz'ora! Quando la torta sarà pronta, sfornate e servitela. Buon divertimento!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:25
Tempo di cottura
00:45
Porzioni
8 persone
Categoria
Torte e crostate
Pubblicata il
14/10/2015
N° visualizzazioni
260

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista