Frittelle di alghe

di Cucinare.it

Frittelle di alghe

Descrizione

Le Frittelle di Alghe sono un antipasto diffuso in particolar modo nel sud Italia. Si tratta delle classiche frittelle di pastacresciuta salate con l'aggiunta di alghe fresche. Vi consiglio di comprare rigorosamente alghe freschissime, potete farvi consigliare dal vostro pescivendolo di fiducia.

FRITTELLE DI ALGHE, LA RICETTA

Le frittelle di alghe durante la cottura diventeranno gonfie e dorate, vi consigliamo di gustarle calde e se dovessero essere troppo oliose, poggiatele su un tovagliolo di carta assorbente, in questo modo l'olio verrà assorbito. Potete dare un tocco personale alla ricetta aggiungendo nella pastella ancora cruda qualche bianchetto, dei piccoli pesciolini bianchi dal sapore delicato. Esistono molte versioni per preparare le frittelle, in altre ricette precedenti, ad esempio, abbiamo visto come realizzare le frittelle di scarole, le pastacresiute, le frittelle di patate e altre ancora. Buona lettura.



COME FARE Frittelle di alghe

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa occupatevi di preparare la pastella per le vostre frittelle. Fate sciogliere in una ciotola con l'acqua tiepida il lievito.

  • 2

    Sistemate in una ciotola la farina setacciata e aggiungete l'acqua con il lievito disciolto e mescolate con l'aiuto di una frusta.

  • 3

    Quando avrete ottenuto una pastella omogenea, sigillate la ciotola con uno strato di pellicola trasparente per alimenti e lasciate lievitare per circa 1 ora in un luogo fresco e lontano dalle correnti d'aria.

  • 4

    Nel frattempo, sciacquate le alghe sotto l'acqua corrente e sminuzzatele.

  • 5

    Passato il tempo di lievitazione, aggiungete le alghe alla pastella e mescolate.

  • 6

    Versate abbondante olio in una padella, fate riscaldare e quando avrà raggiunto la giusta temperatura iniziate a cuocere le frittelle.

  • 7

    Prendete l'impasto con un cucchiaio e versatelo a poco a poco nell'olio bollente, distanziando una porzione dall'altra.

  • 8

    Fate cuocere da ambo i lati per circa 3 minuti e quando saranno gonfie e croccanti togliete dal fuoco.

  • 9

    Poggiate le vostre frittelle su un piano ricoperto con carta assorbente in modo da far asciugare l'olio in eccesso e prima di servire le frittelle di alghe aggiungete una spolverata di sale. Buon appetito!

    Frittelle di alghe preparazione 8
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:05
Porzioni
4 persone
Categoria
Antipasti sfiziosi
Pubblicata il
02/10/2015

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista