Frittata di Fave, Piselli e Fagiolini

di Cucinare.it

Frittata di Fave, Piselli e Fagiolini

Descrizione

Oggi vi postiamo la ricetta della buonissima e fresca Frittata di Fave, Piselli e Fagiolini. Questa frittata è adatta per tutti coloro che amano mangiare legumi. Spesso mi piace cucinarla per le sere estive, poiché è facile trovare i legumi freschi e poi è molto facile da preparare.  I piselli e le fave con il loro sapore dolce si amalgamano perfettamente con il gusto leggermente più aspro dei fagiolini e la spolverata di pecorino gli dona quel gusto più deciso che piace a tutti. Servite questa frittata come secondo piatto o come portata principale per cena. Gustatela calda e buona lettura.

 

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa occupatevi dei legumi. Aprite delicatamente i baccelli freschi ed estraete i piselli, metteteli in una ciotola

  • 2

    Sciacquate sotto l'acqua corrente i fagiolini e tagliate le due estremità

  • 3

    Infine, aprite il baccello delle fave ed estraetene i frutti

  • 4

    Sbucciate l'aglio e mettetelo a soffriggere in una pentola con un giro d'olio

  • 5

    Quando l'aglio sarà imbiondito, eliminatelo ed aggiungete i piselli

  • 6

    Fateli cuocere per circa 5 minuti

  • 7

    Aggiungete anche un mestolo di brodo vegetale

  • 8

    Aggiungete anche le fave e lasciate cuocere per altri 5 minuti

  • 9

    Versate ancora un mestolo di brodo, sale e pepe

  • 10

    Quando il brodo sarà evaporato, aggiungete i fagiolini e salate

  • 11

    Fate cuocere per altri 10 minuti

  • 12

    Nel frattempo sbattete le uova in una ciotola con il sale e il pepe , le dosi sono a vostra discrezione, ed infine aggiungete il pecorino

  • 13

    Quando le verdure saranno cotte, fatele intiepidire e versateli nel composto di uova

  • 14

    Mescolate in modo da creare un impasto omogeneo

  • 15

    Versate l'impasto della frittata in una padella antiaderente

  • 16

    Coprite con un coperchio e fate cuocere

  • 17

    Quando la base si sarà addensata, giratela dall'altro lato, in modo da ottenere una cottura uniforme. A cottura terminata non vi resta che servire a frittata e gustarla. Buon appetito!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:30
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di verdure
Pubblicata il
25/09/2015
N° visualizzazioni
380

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista