Finanziera con funghi

di Cucinare.it

Finanziera con funghi

Descrizione

La Finanziera è un piatto che appartiene alla tradizione culinaria del Monferrato, in Piemonte, ed ha origini molto antiche. Alcune fonti affermano che si tratta di una ricetta nata nel Medioevo, principalmente si trattava di un piatto povero realizzato con gli scarti dei macellazione di galli e bovini. In questa ricetta vi presentiamo una versione rivisitata e modernizzata, arricchita con funghi, cetriolini e sfumata al vino rosso.... Vi assicuro che il risultato finale vi sorprenderà e piacerà a tutti!

La finanziera con funghi: un piatto ricco e saporito

Ottima da servire come secondo piatto in occasione di un pranzo in famiglia o quando vorrete stupire i vostri commensali con una ricetta tradizionale e buonissima. L'etimologia della parola finanziera ha delle origini insolite. Infatti con “finanziera” veniva indicato il nome degli abiti che indossavano gli uomini di finanza e i banchieri... Ai quali sembrava piacere molto questo piatto! Nel 1800 questa ricetta abbandonò le tavole dei contadini ed iniziò a comparire ai banchetti delle persone più ricche. Esistono varie versioni di questa ricetta, in base alla città in cui viene preparata, oggi vi mostriamo come preparare una versione piemontese. Quando acquistate le frattaglie, fate attenzione che si tratti di prodotti freschi. Inoltre i vari pezzi di carne hanno dei tempi di cottura diversi, quindi se mentre li lessate dovessero sembrarvi abbastanza morbidi, toglieteli dal fuoco lasciando in pentola solo quelli più duri. Servite la vostra finanziera accompagnando con delle fette di pane casalingo. Se volete dare un tocco personale alla ricetta, potete sostituire il vino rosso con il marsala. Buona preparazione.

Ingredienti & Procedimento

Salvia q.b

Brodo di Carne q.b

50 gr di Fegatini

50 gr di Animelle

75 gr di Cervella di Vitello

50 gr di Creste di Gallo

25 gr di Cetriolini sott'Aceto

  • 1

    Per prima cosa, pulite e sciacquate le animelle, le creste di gallo, i fegatini e le cervella e tagliatele a pezzi anche grossolanamente

  • 2

    Fate lessare tutto in una casseruola con acqua bollente e salata per circa 30 minuti

    Finanziera con funghi preparazione 1
  • 3

    Quando la carne sarà ben cotta, scolate e lasciate intiepidire

  • 4

    Nel frattempo, pulite i funghi e tagliateli a fette sottili o a pezzi piccoli

    Finanziera con funghi preparazione 3
  • 5

    Rotolate i pezzi di carne bolliti nella farina in modo da ricoprirli completamente e tenete da parte

  • 6

    Fate fodere una noce di burro in una padella antiaderente e abbastanza ampia, unite anche le due foglie di salvia e quando sarà completamente fuso, aggiungete i pezzi di carne e fate rosolare per qualche minuti

    Finanziera con funghi preparazione 5
  • 7

    Scolate i cetriolini dall'aceto e tagliateli a pezzi piccoli

    Finanziera con funghi preparazione 6
  • 8

    Quando i pezzi di carne avranno preso colore, aggiungete in padella i funghi e i cetrioli, mescolate e alzate la fiamma

  • 9

    Sfumate con il vino rosso e fate evaporare l'alcool

  • 10

    Appena sarà evaporato, abbassate la fiamma e lasciate cuocere ancora, se necessario aggiungete un po' di brodo di carne

  • 11

    Mescolate di tanto in tanto, insaporite con un pizzico di sale e un pizzico di pepe

  • 12

    A fine cottura, bagnate la vostra finanziera con l'aceto di vino e mescolate

  • 13

    Impiattate e prima di servire aggiungete una manciata di prezzemolo fresco.
    Buon appetito.

    Finanziera con funghi preparazione 12
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:30
Tempo di cottura
01:10
Porzioni
Per 3 persone
Categoria
Secondi di carne
Pubblicata il
21/10/2016
N° visualizzazioni
1226

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista