filetto alla woronoff

di Cucinare.it

filetto alla woronoff

Descrizione

Ecco la ricetta del buonissimo Filetto alla Woronoff .Il filetto alla Woronoff prende il nome dallo scienziato Serge Voronoff che, come si può vedere nel cognome, non porta la W. È un piatto dal gusto delicato, per gli aromi usati come ingredienti aggiuntivi e con la panna. Per chi ama la carne e i piatti raffinati, la ricetta riscontra un grande successo, se realizzata nel modo giusto e proposta in occasioni particolari. Il gusto raffinato è per il palato delle persone che apprezzano le specialità nuove e originali. Il vostro filetto puó essere servito con patate o insalata. La fantasia sará la soluzione giusta per renderlo piú appetibile.

Ingredienti & Procedimento

4 Filetti di Manzo dello spessore di 4 cm.

1/2 di bicchiere di Cognac

qualche goccia di Tabasko

Paprika q.b.

1 cucchiaio di salsa Worcestershire

1 cucchiaino di Mostarda forte di Digione

  • 1

    Tenete i filetti a temperatura ambiente per almeno 1 ora prima di procedere alla preparazione di questo piatto elegante

  • 2

    Scaldate nel forno a temperatura ventilata e a 80° un piatto da portata e 4 piatti da servizio

  • 3

    Iniziate a tritare la cipolla, lo scalogno e il prezzemolo

  • 4

    In una padella mettete un filo d'olio e fate scottare per pochi minuti i filetti prima da un lato e poi dall'altro

  • 5

    Metteteli sul piatto da portata caldo e lasciateli per almeno 30 o 40 minuti

  • 6

    Scaldate in una grossa padella sia il burro che l'olio e fate soffriggere il tritato di scalogno, cipolla e prezzemolo finché non diventerà dorato

  • 7

    Bagnate con la salsa Worcestershire e aggiungete qualche goccia di Tabasco

  • 8

    Potete aggiungere la carne con il suo fondo di cottura e montare la salsa sopra i filetti ora nella parte superiore ora in quella inferiore due o tre volte

  • 9

    Appena la carne sarà calda, versate il cognac fino a formare una fiamma, girate la carne e aspettate che le fiamme si esauriscano

  • 10

    Mettete i filetti nel forno e fateli cuocere a 80°

  • 11

    Aggiungete nella padella la mostarda, il pomodoro per dare colore, la scorza di limone grattugiata, la panna e mescolate bene

  • 12

    Assaggiate e, se lo ritenete necessario, aggiungete paprika, sale, pepe o Tabasco

  • 13

    Rimettete i filetti nella salsa e portate ad ebollizione

  • 14

    Servite, infine, il filetto in ogni piatto da portata caldo, spargetevi la salsa fino a ricoprirlo e, infine, spruzzate sopra il prezzemolo fresco

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:40
Tempo di cottura
00:40
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di carne
Pubblicata il
08/05/2015
N° visualizzazioni
2345

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista