Fellata

di Cucinare.it

Fellata

Descrizione

Quando si parla di Fellata non si può non pensare alla tradizione napoletana. Si tratta di un antipasto a base di affettati di salumi, formaggi, verdure, uova sode e tante altre squisitezze che di sicuro arricchiranno la vostra tavola e stuzzicheranno l’appetito di tutti i vostri commensali. La fellata è l’antipasto immancabile nel pranzo di Pasqua. Dopo i quaranta giorni di Quaresima con le rinunce al cibo, nella domenica di Resurrezione questo delizioso piatto non può mancare mai con il suo pieno di sapori tutti da gustare! Questo gustoso antipasto altro non è che un tagliere con un insieme di cibi da far venire fame soltanto a pensarli. Le tradizionali fette di salame, prosciutto, formaggio, le uova soda, le verdure. E la ricotta salata, uno degli ingredienti che non può essere dimenticato quando si parla di un antipasto di Pasqua.

Fellata, ogni cibo ha il suo simbolo

In realtà la scelta degli alimenti da mettere nella fellata è tutt’altro che casuale. Vediamo qual è allora significato di ognuno dei cibi che vanno a formare la classica fellata. Si parte dalle uova che in antichità erano simbolo di rinascita. Ecco che nel tagliere pasquale entrano come simbolo della resurrezione (rinascita) di Gesù. La ricotta salata, invece, è simbolo di unione, quella della chiesa cattolica che si riunisce per celebrare il Cristo che vince la morte; o quella più pagana delle riunioni familiari e tra amici che tra Pasqua e Pasquetta non possono mancare mai! Il salame, invece, è il simbolo della ricchezza della terra, dei contadini. Formaggio e verdure, invece, sono messi per dare un tocco in più a questo antipasto.

Perché si chiama fellata

Il nome fellata inoltre, deriva dalla parola “fella” cioè “fetta”in dialetto napoletano, poiché tutti gli ingredienti vengono serviti rigorosamente a fette… Buona lettura, buona preparazione e buona Pasqua!

COME FARE Fellata

Ingredienti & Procedimento

200 gr di Salame Dolce Napoletano

200 gr di Salame Piccante

200 gr di Spalla di Prosciutto arrosto a fette

200 gr di Capocollo a fette

200 gr di Formaggio Asiago

Insalata riccia q.b (facoltativo)

  • 1

    Per prima cosa, cuocete le uova in un pentolino con l'acqua per circa 8 minuti

    Fellata preparazione 0
  • 2

    Nel frattempo, iniziate ad affettare i salumi. Eliminate la buccia sottile esterna al salame dolce e tagliatelo a fette sottili

    Fellata preparazione 1
  • 3

    Fate la stessa operazione anche con il salame piccante, tagliandolo a fette un po' piu' spesse

    Fellata preparazione 2
  • 4

    Tagliate a fette anche il formaggio asiago, che potete sostituire con il tipo di formaggio che preferite e tenete da parte

  • 5

    Sciacquate le olive sotto l'acqua corrente e aiutandovi con l'apposito snocciola olive eliminate il nocciolo centrale, facendo attenzione a non romperle

    Fellata preparazione 4
  • 6

    Sciacquate le foglie di insalata riccia sotto l'acqua corrente, asciugatele, ed iniziatele a sistemare ai bordi del vassoio che avete scelto per presentare la vostra fellata

    Fellata preparazione 5
  • 7

    Con attenzione, tagliate a fette la ricotta salata e sistematela nel vassoio, unite anche le fette di formaggio, di capocollo, di spalla arrosto e di salame

  • 8

    Quando le uova saranno cotte, scolatele dall'acqua do cottura e lasciate raffreddare per qualche minuto

  • 9

    Sgusciatele e sistematele nel piatto intere, a fette o creando un decoro che preferite

    Fellata preparazione 8
  • 10

    Formate delle roselline avvolgendo le fette di prosciutto cotto e sistematele vicino alle uova, infine decorate tutto con le olive snocciolate. Servite la vostra fellata e buon appetito!

    Fellata preparazione 9
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:08
Porzioni
4 persone
Categoria
Ricette Pasqua
Pubblicata il
25/03/2016
N° visualizzazioni
1349

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista