Farfalle al verde piccanti

di Cucinare.it

Farfalle al verde piccanti

Descrizione

Un primo piatto insolito per l'utilizzo della lattuga e che si presenta avvolto e colorato da una crema di tonalità verde intenso, ecco le Farfalle Al Verde Piccanti. La ricetta viene resa molto vivace dal peperoncino verde piccante e per realizzarla utilizzate tutte le parti del cipollotto, sia quelle bianche che quelle verdi. Se non avete a disposizione del brodo fresco vegetale, potete prepararlo anche con il dado. E' una ricetta molto semplice da realizzare e allo stesso tempo si presta bene per tutte le stagioni. Gli ingredienti sono di facile reperibilità e non hanno nemmeno un costo elevato. Buona lettura.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Lavate e sgrondate le foglie di lattuga e di basilico

  • 2

    Togliete la costa centrale alle foglie di lattuga, se troppo dura e mettetele in un mixer insieme al basilico e al cipollotto fresco pelato e tagliato a pezzi

  • 3

    Aggiungete il brodo vegetale, il peperoncino senza il gambo e i semi e un pizzico di sale

  • 4

    Fate frullare fino ad ottenere una crema liscia e omogenea

  • 5

    Trasferite la crema in una pentolino e lasciate addensare la crema per un paio di minuti a fiamma dolce

  • 6

    Abbassate la fiamma e aggiungete l'olio extravergine di oliva a filo

  • 7

    Contemporaneamente montate la salsa con il frullatore a immersione in modo da ottenere una crema morbida ma consistente

  • 8

    Fate lessare le farfalle in acqua bollente salata e scolatele al dente

  • 9

    Trasferitele in una zuppiera, spolverizzate con il pecorino grattugiato e mescolate

  • 10

    Quindi versate la salsa di lattuga e mescolate nuovamente facendo amalgamare

  • 11

    Distribuite nei piatti individuali, spargeteci sopra le scaglie di pecorino,guarnite con foglie di basilico fresco e servite subito in tavola

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:10
Tempo di cottura
00:15
Porzioni
4 persone
Categoria
Primi facili e veloci
Pubblicata il
17/01/2016
N° visualizzazioni
315

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista