Crocchette di Patate con Cavolfiore

di Cucinare.it

Crocchette di Patate con Cavolfiore

Descrizione

Le Crocchette Di Patate Con Cavolfiore sono un antipasto molto facile da preparare e anche un'idea originale per cucinare il cavolfiore che spesso non è molto apprezzato, soprattutto dai più piccoli. Potete prepararle se avete da consumare degli avanzi di cavolfiore che vi sono rimasti in frigo da altre preparazioni. Realizzare queste crocchette è molto semplice, lessate le patate e cuocete il cavolfiore al vapore, schiacciate le verdure cotte ed insaporitele con gli altri ingredienti. Fatele rassodare in frigorifero e poi impanatele, friggetele e gustatele calde o intiepidite. Potete accompagnare queste crocchette con un'insalata, delle verdure grigliate o le salse che preferite. Buona lettura.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Per prima cosa, sciacquate le patate  e fatele lessare in una pentola con l'acqua leggermente salata per circa 20 minuti

  • 2

    Nel frattempo, dividete le cimette del cavolfiore e sciacquatele con attenzione sotto l'acqua corrente e cuocetele a vapore per circa 25 minuti

  • 3

    Quando le patate saranno cotte, scolatele e fate intiepidire per qualche minuto, eliminate la buccia e riducetele in purea con uno schiacciapatate

  • 4

    Quando i cavolfiori saranno cotti, verificate che siano abbastanza morbidi, quindi schiacciateli con una forchetta

  • 5

    Unite la purea ottenuta nella ciotola con le patate e mescolate in modo da far amalgamare gli ingredienti

  • 6

    Aggiungete anche il pecorino e il parmigiano grattugiati, il sale, il tuorlo e il pepe

  • 7

    Mescolate in modo da ottenere un composto omogeneo

  • 8

    Aggiungete anche un paio di cucchiai di pangrattato e formate delle crocchette con le mani

  • 9

    Fate rassodare le crocchette in frigorifero per circa mezz'ora

  • 10

    Trascorso il tempo necessario, in una ciotola sbattete l'uovo intero, immergetevi le crocchette e rotolatele subito nel pangrattato in modo da ricoprirle completamente

  • 11

    Friggetele in abbondante olio d'oliva e quando saranno ben dorate, toglietele dal fuoco e poggiatele su un piatto rivestito con carta assorbente in modo da far asciugare l'olio in eccesso. Servite caldo e buon appetito. Per scoprire come realizzare altre saporite crocchette, cliccate qui

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:35
Porzioni
2 persone
Categoria
Antipasti sfiziosi
Pubblicata il
18/12/2015
N° visualizzazioni
790

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista