Coniglio alla cannella

di Cucinare.it

Coniglio alla cannella

Descrizione

Il coniglio alla cannella è uno squisito secondo piatto dal profumo e dalla saporosità uniche ed inimitabili.
La pietanza è molto appetitosa, dal gusto delicato e aromatico. La cannella, che caratterizza la ricetta, conferirà sia alle carni che al fondo di cottura una fragranza calda ed intensa. Il fondo di cottura si addenserà e si utilizzerà come una prelibata salsina da spargere sopra il coniglio prima di servirlo.

La ricetta del coniglio alla cannella è facile da realizzare

In poco più di un'ora e mezza servirete in tavola un piatto che riscuoterà un successone è sarà molto apprezzato anche dai palati più esigenti. Basterà seguire la nostra preparazione step by step e anche i meno esperti in arte culinaria potranno cimentarsi nella preparazione del piatto e serviranno una ricetta da vero chef.
Il coniglio è un alimento che viene utilizzato molto di frequente in cucina per realizzare ottimi piatti, come ad esempio:
- il risotto al ragù di fegato di coniglio
- il paté di coniglio
- il coniglio in umido
- il coniglio alla cacciatora
- il coniglio marinato
- il coniglio alla bergamasca
- il coniglio arrosto
La sua carne bianca è piuttosto magra e molto digeribile con un contenuto di calorie e di grassi abbastanza ridotto.
Il coniglio deve essere magro e non molto grande: il suo peso dovrà essere circa di 1 chilogrammo e duecento/trecento grammi. In questo modo si presenterà con carni magre e molto più tenere, oltre che più saporite. Se dovessero essere presenti zone grasse, eliminatele. Eliminate anche testa e fegato.
Il coniglio deve essere tagliato a pezzi: consiglio di farlo tagliare dal macellaio che dovrà dividere i pezzi incidendo sulle giunture e non spezzare gli ossi che poi si scheggerebbero: queste schegge sono molto fastidiose, oltre che pericolose, se trovate nel piatto durante la degustazione.
Quindi lavate i pezzi sotto acqua fresca corrente ed asciugateli tamponando con carta assorbente da cucina oppure con un canovaccio pulito.
Tra gli ingredienti ci sono le cipolle: ho utilizzato le cipolle di Tropea perchè donano un sapore dolce e intenso ma potete optare anche per quelle bianche.
Acquistate la pancetta affumicata in un solo pezzo e poi tagliatela a cubetti di media grandezza. Se preferite trovare i "ciccioli" in maniera più evidente nel fondo di cottura, tagliatela a listarelle.
Preferite un vino bianco secco fruttato e aromatico come una Vernaccia di Sardegna.
Il brodo vegetale può essere realizzato in casa con le verdure fresche oppure preparato con dado granulare.
La salvia e il rosmarino possono essere sia fresche che essiccate: nel primo caso vanno tritate, nel secondo sono già pronte.
Accompagnate il coniglio alla cannella con un soffice purè di patate.




Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Pelate e affettate sottilmente le cipolle. Poi mettetele in una pentola antiaderente insieme all'olio extravergine di oliva.

    Coniglio alla cannella    preparazione 0
  • 2

    Unite la pancetta affumicata tagliata a cubetti.

    Coniglio alla cannella    preparazione 1
  • 3

    Aggiungete subito la salvia e il rosmarino. Accendete il fuoco e lasciate appassire a fiamma lenta facendo attenzione a non bruciare gli ingredienti.

    Coniglio alla cannella    preparazione 2
  • 4

    Quindi disponete all'interno della pentola i pezzi di coniglio lavati e asciugati.

    Coniglio alla cannella    preparazione 3
  • 5

    Fateli colorire bene e rosolare da tutti i lati girandoli spesso. Poi versate il vino bianco secco.

    Coniglio alla cannella    preparazione 4
  • 6

    Aggiungete un mestolo di brodo vegetale caldo, la cannella e un paio di pizzichi di sale rosa.

    Coniglio alla cannella    preparazione 5
  • 7

    Mescolate bene e abbassate la fiamma al minimo.

    Coniglio alla cannella    preparazione 6
  • 8

    Mettete il coperchio.

    Coniglio alla cannella    preparazione 7
  • 9

    Lasciate cuocere per 60/70 minuti. Mescolate ogni tanto e se il fondo di cottura si dovesse asciugare, versate un mestolino di brodo vegetale bollente.

    Coniglio alla cannella    preparazione 8
  • 10

    Distribuite il coniglio alla cannella in piatti individuali tenuti al caldo. Cospargete con il fondo di cottura e servite il tavola ben caldo. Buon appetito!!!!

    Coniglio alla cannella    preparazione 9
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
70 minuti
Porzioni
4 persone
Categoria
Secondi di carne
Pubblicata il
11/01/2018
N° visualizzazioni
706

Valori nutrizionali per 1 porzione di Coniglio alla cannella

Calorie:
618,65
Carboitrati:
16,43
Grassi:
27,21
Proteine:
58,96

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista