Cetriolini sottaceto al Basilico

di Cucinare.it

Cetriolini sottaceto al Basilico

Descrizione

Cosa c'è di più buono e appetitoso di qualche Cetriolini sottaceto al Basilico da sgranocchiare come stuzzicante aperitivo, delizioso contorno oppure come un goloso spuntino fuori pasto? Eccovi la ricetta per prepararli in casa durante l'estate e poi assaporarli in inverno magari insieme a un buon bollito di carne o a pesce cotto al vapore ma anche semplicemente con un ricco piatto di salumi misti. Aspettate almeno 40 giorni prima di consumarli, in questo modo i cetriolini assorbiranno il condimento. Se volete scoprire anche altre preparazioni di gustose conserve, potete consultare la nostra apposita sezione cliccando a questo link. Buona lettura.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Togliete la peluria dai cetriolini utilizzando una spazzolina e poi lavateli bene sotto acqua fresca corrente

  • 2

    Asciugateli con un canovaccio pulito da cucina e disponeteli in una terrina piuttosto grande

  • 3

    Ricopriteli di sale e scuotete la terrina in modo che il sale si sparga bene su tutti i cetrioli

  • 4

    Coprite con un telo pulito e lasciate riposare per 12 ore

  • 5

    Quindi sgocciolateli e asciugateli con carta assorbente da cucina

  • 6

    Disponete i cetrioli in barattoli di vetro sterilizzati alternandoli a strati di sale, qualche grano di pepe e a foglie di basilico lavato bene

  • 7

    Riscaldate l'aceto in una casseruola e poi versatelo bollente nei barattoli sterilizzati ricoprendo i cetriolini fino a 1 dito dall'orlo

  • 8

    Chiudete ermeticamente i barattoli e riponeteli in un posto fresco e asciutto

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
media
Tempo di preparazione
00:20
Tempo di cottura
00:05
Porzioni
Per un vasetto da circa 1,5 kg
Categoria
CONSERVE
Pubblicata il
06/03/2016
N° visualizzazioni
465

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista