Casatiello napoletano

di Cucinare.it

Casatiello napoletano

Descrizione

Il Casatiello Napoletano e' una torta rustica che si consuma nel periodo Pasqua. E' ottimo sia caldo che freddo. Viene consumato nelle riunioni tra amici e parenti e durante le scampagnate nel giorno di Pasquetta. Si differenzia dal tortano perche', oltre al ripieno vengono aggiunte uova sode. Il profumo ed il sapore sono ottimi. Le origini del casatiello napoletano, una torta rustica salata preparata tipicamente a Napoli nel periodo di Pasqua, risalgono circa al '600. Da allora, le mamme e le nonne napoletane lo preparano con cura, ispirandosi all'antica ricetta, introducendo delle varianti che lo hanno reso tipico di ogni famiglia, che lo arricchisce con il suo tocco. Capita spesso, passeggiando per le vie di Napoli nei giorni di Pasqua, di sentirne il profumo fragrante provenire dalle case. Possiamo preparare il casatiello in due varianti, salato, che è quello più conosciuto, ma anche dolce; la sua forma tipica è una ciambellona di pane da cui sporgono delle uova con guscio, che cuocendo diventeranno sode.

Il casatiello napoletano, buonissimo sia caldo che freddo, ottimo da portare con sé in una bella scampagnata, è un piatto:

  • completo;
  • gustoso;
  • sostanzioso;
La base del casatiello è una pasta di pane, che abbia lievitato a lungo, a cui si aggiungono ingredienti diversi volendone fare una torta salata o dolce. Il casatiello salato E' la versione più conosciuta, in cui la pasta di pane viene condita con lardo, formaggi, sugna, salumi, decorato con le famose uova con guscio, e poi cotta in forno fino a diventare una profumata e croccante torta rustica. I formaggi e i salumi tipici del territorio campano, saporiti e vari, sono il condimento ideale per potersi sbizzarrire in accostamenti sempre diversi. Il casatiello dolce E' diffuso soprattutto nel casertano e nella zona vesuviana costiera, dove alla pasta di pane vengono aggiunte uova, zucchero, se volete frutta candita, e la superficie viene decorata con glassa e confettini colorati. Sia dolce sia salato, il casatiello napoletano riporta sulle nostre tavole il profumo e il gusto di una ricetta antica, che conquista tutti. Forse t'interessano anche le seguenti Ricette di Pasqua:

COME FARE Casatiello napoletano

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Disponete su un piano da lavoro quasi tutta la farina

  • 2

    Formate al centro un cretere ed unite il lievito di birra a temperatura ambiente sbriciolato ed un po' d'acqua sottratta dal totale

  • 3

    Iniziate ad amalgamare questi ingredienti, aggiungendo via via altra acqua e farina

  • 4

    Quando avrete formato quasi un panetto, unite i sale

    Casatiello napoletano preparazione 3
  • 5

    Casatiello napoletano preparazione 4
  • 6

    Impastate con energia per circa dieci minuti, stendendo piu' volte la pasta come in foto

    Casatiello napoletano preparazione 5
  • 7

    Quando l'impasto risulterà liscio ed omogeneo, formate un panetto, incideteci sopra una croce e spennellatene la superficie con dell'acqua

    Casatiello napoletano preparazione 6
  • 8

    Casatiello napoletano preparazione 7
  • 9

    Trasferite l'impasto in una ciotola, copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare, lontano dalle correnti d'aria, per almeno 3 ore (finchè non triplica)

    Casatiello napoletano preparazione 8
  • 10

    Disponete il vostro impasto nuovamente sul piano da lavoro, cospargetelo di sugna (3, 4 noci)

    Casatiello napoletano preparazione 9
  • 11

    Unite i salumi ed i formaggi ed una bella manciata di pepe

    Casatiello napoletano preparazione 10
  • 12

    Aggiungete le uova sode, il grana ed il pecorino grattugiati

    Casatiello napoletano preparazione 11
  • 13

    Chiudete il casatiello

    Casatiello napoletano preparazione 12
  • 14

    Formate una ciambella ed ungetela con 2 noci di strutto

    Casatiello napoletano preparazione 13
  • 15

    Trasferitela in uno stampo di 32 cm di diametro precedentemente unto con lo strutto e cosparso di farina

    Casatiello napoletano preparazione 14
  • 16

    Lasciate riposare il casatiello, lontano dalle correnti d'aria, per un'oretta

    Casatiello napoletano preparazione 15
  • 17

    Infornatelo a 180 gradi, forno statico,  per un' ora

    Casatiello napoletano preparazione 16
  • 18

    Casatiello napoletano preparazione 17
  • 19

    Ne ho anche preparato un altro, con lo stesso procedimento

  • 20

    Ho aggiunto le uova crude, esercitando una leggera pressione, dieci minuti prima del termine della cottura

    Casatiello napoletano preparazione 19
  • 21

    Casatiello napoletano preparazione 20
Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:30
Tempo di cottura
01:00
Porzioni
Categoria
Ricette Pasqua
Pubblicata il
06/04/2015

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista