Bruschette con Uova Strapazzate e Rucola

di Cucinare.it

Bruschette con Uova Strapazzate e Rucola

Descrizione

Assolutamente perfette anche per una prima colazione all'inglese, le Bruschette Con Uova Strapazzate E Rucola si presentano con un'accoppiata di colori davvero vincente. Il giallo acceso delle uova strapazzare ed il bel verde brillante della rucola fresca rendono questo antipasto appetitoso già al primo sguardo. Uniscono in una sola fetta di pane proteine, vitamine e carboidrati: una pietanza completa. Per un risultato ancora più corposo e, di taglio rustico, la nonna consiglia di mettere del peperoncino piccante nell'uovo strapazzato. La piccantezza si sposa in modo decisamente perfetto con la croccantezza del pane e la dolcezza della cipolla, in una piacevole rievocazione del cibo di una volta!

COME FARE Bruschette con Uova Strapazzate e Rucola

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Preriscaldate il forno al massimo in modalità grill

  • 2

    Adagiate le fette di pane sulla griglia e posizionatela nella parte alta del forno

  • 3

    Fate tostare le bruschette per 2 minuti per lato

  • 4

    Sfornate e fate intiepidire

  • 5

    Lavate la rucola sotto acqua corrente e mettetela da parte a sgocciolare

  • 6

    Tagliate la cipolla rossa a rondelle

  • 7

    In una padella piccola scaldate l'olio

  • 8

    Rompete tutte le uova nella padella e mescolatele per dare loro l'aspetto strapazzato

  • 9

    Cuocete per 5 Minuti

  • 10

    Aggiustate di sale e pepe

  • 11

    Disponete le fette di pane su un piatto da portata e componete le bruschette

  • 12

    Cominciate con le rondelle di cipolla

  • 13

    Disponete successivamente un cucchiaio di uova strapazzate sulle cipolle

  • 14

    Completate con delle foglie di rucola

  • 15

    Irrorate da ultimo con un filo d'olio extravergine

  • 16

    Servite ancora tiepide 

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
00:15
Tempo di cottura
00:10
Porzioni
4 persone
Categoria
Antipasti facili e veloci
Pubblicata il
19/06/2015
N° visualizzazioni
907

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista