Arancini di spaghetti

di Cucinare.it

Arancini di spaghetti

Descrizione

Gli Arancini Di Spaghetti si presentano come una gustosa e stuzzicante alternativa creativa ai tradizionali arancini di riso. Come il nome stesso suggerisce, in questa ricetta vengono utilizzati gli spaghetti invece che il riso, da condire con pastella e successivamente friggere. Questa ricetta è ideale per un aperitivo, gustoso e alternativo, oppure come antipasto per una cena informale tra amici! Potete personalizzare il ripieno di questi arancini di spaghetti con gli ingredienti che preferite, ad esempio i dadini di prosciutto cotto, i wurstel o le verdure che più preferite. Potete conservare questi arancini ancora crudi in frigorifero per un paio di giorni.

Ingredienti & Procedimento

  • 1

    Iniziate sciogliendo del burro in una padella con un filo d'olio a fuoco basso, quindi aggiungete la cipolla tritata finemente e fatela soffriggere, fino a quando non si sarà dorata

  • 2

    Aggiungete la carne macinata, facendola rosolare con la cipolla a fuoco allegro per 4-5 minuti

  • 3

    Aggiungete quindi il vino, e lasciatelo sfumare

  • 4

    Diluite il concentrato di pomodoro in una ciotolina d'acqua e unitelo alla carne sul fuoco, mescolando omogeneamente

  • 5

    Salate e pepate a piacere, quindi cuocete per circa 15-20 minuti a fuoco lento

  • 6

    Quando la carne si sarà cotta e il sugo si sarà addensato aggiungete i piselli, mescolando spesso il tutto

  • 7

    Una volta pronto versate il ragù in una ciotola, lasciatelo raffreddare, copritelo e mettetelo in frigorifero

  • 8

    Lessate gli spaghetti in acqua salata, aggiungendo lo zafferano nell'acqua di cottura dopo averlo sciolto in una ciotola a parte

  • 9

    Scolate gli spaghetti, e metteteli a raffreddare in una teglia precedentemente unta con dell'olio

  • 10

    Una volta intiepiditi, conditeli con il burro tagliato a pezzi e il Parmigiano grattugiato, quindi amalgamateli, aggiungete i tuorli e il sale, amalgamante nuovamente, e tagliateli grossolanamente con delle forbici

  • 11

    Poneteli quindi in frigorifero

  • 12

    Tagliate quindi della scamorza affumicata a dadini

  • 13

    Dopo mezz'ora prendete gli spaghetti dal frigorifero, ed iniziate a comporre gli arancini

  • 14

    Prendetene una pallina, creando un avvallamento con due dita al centro, aggiungendovi un cucchiaino di ragù con 2-3 dadini di scamorza, quindi chiudetelo premendo con le mani, dandogli la tipica forma a palla con una punta sulla cima, e ponete in un vassoio

  • 15

    Procedete in questo modo per tutti gli arancini

  • 16

    Coprite questo vassoio con della pellicola, e ponetelo in frigorifero per circa 10 minuti

  • 17

    Contemporaneamente preparate la pastella, unendo in una ciotola farina, acqua e sale, amalgamando il tutto con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo

  • 18

    Scaldate dell'olio per friggere, quindi passate gli arancini nella pastella e poi nel pangrattato, mettendoli a friggere fino a che la panatura non si sarà dorata

  • 19

    Una volta pronti lasciateli scolare su un vassoio con della carta assorbente che asciughi l'olio in eccesso. Ecco fatto, pronti per essere gustati!

Scarica la rivista

Informazioni generiche

Difficoltà
facile
Tempo di preparazione
01:00
Tempo di cottura
01:00
Porzioni
Categoria
Antipasti sfiziosi
Pubblicata il
06/07/2015
N° visualizzazioni
744

Condividi questa ricetta

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Scarica la rivista