Tritare la cannella: tutti i passaggi

Data Pubblicazione: 24/04/2017

Tritare la cannella: tutti i passaggi

Nel periodo pasquale si va spesso alla ricerca di cannella per la preparazione della classica pastiera napoletana. Se non riuscite a trovarla in polvere, vi toccherà tritare la cannella: come fare? Iniziamo con il dire che questa spezia può essere trovata già venduta in polvere anche se noi preferiamo comprare le stecche di cannella che assicurano un maggiore tempo di conservazione. Questa spezia, infatti, quando macinata (anche in casa) dovrà essere consumata in poco tempo. Proprio per questo, se abbiamo in casa dei bastoncini, il consiglio è di tritare la cannella soltanto nella quantità utile per la nostra ricetta. Ovviamente questo eviterà di avere della polvere che poi non potrà durare molto a lungo.

Tritare la cannella: il procedimento

Ma come tritare la cannella? Il procedimento che si utilizza è davvero semplice. Per mettere in pratica basterà soltanto una grattugia, un macinino ed una scodella. Una volta presi tutti gli strumenti, poniamo la grattugia sulla scodella. Con una mano sosteniamo un bastoncino di cannella e lo posizioniamo sulla grattugia. Importante, se si ha una grattugia con più fori, utilizzare quelli più piccoli. Ora strofiniamo il ramo sulla grattugia e vedremo cadere la polvere all'interno della scodella. Continuate così fin quando il bastoncino non sarà diventato troppo piccolo. A questo punto evitiamo di grattugiare ancora: in caso contrario correrete il rischio di grattugiarvi anche le mani!

Usare la cannella in polvere

A questo punto la polvere di cannella sarà pronta per essere utilizzata. Se vedete che i granuli sono ancora troppo grandi, potete passarli all'interno di un macinino. Ultimo passaggio per avere la polvere di cannella pronta all'uso. Ora non ci resta che utilizzarla per una delle tante ricette che la prevedono. Oltre alla pastiera napoletana, di cui vi abbiamo già parlato, non mancano le alternative, come i classici biscotti alla cannella. A questo collegamento le proprietà della cannella ed il suo utilizzo in cucina.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

PASTIERA IN CASA, IL VIDEO CULT DI DE LUCA: UNA SOZZERIA

Vincenzo De Luca continua a prendersi la scena per le sue invettive social contro i cittadini, in particolar modo contro coloro i quali non ...

Continua a leggere

DOMENICA DELLE PALME, COSA MANGIARE

La domenica delle Palme è quella che precede la Pasqua: quest’anno questa ricorrenza sarà sicuramente particolare. Niente messa, niente palma ...

Continua a leggere

QUATTRO APRILANTE, GIORNI QUARANTA: ORIGINE DEL PROVERBIO

Oggi è il 4 aprile e il proverbio parla chiaro: "Quattro aprilante, giorni quaranta". Sapete cosa significa? Si tratta di un detto napoletano, ...

Continua a leggere

Commenti e voti

Scarica la rivista