Pulire le Noci facilmente

Data Pubblicazione: 24/10/2016

Pulire le Noci facilmente

Ecco alcuni consigli utili su come 

Pulire le Noci

Le noci sono uno dei frutti secchi più buoni e più popolari. Sono un ingrediente ricco di oli essenziali importanti per il nostro organismo e sono perfette da gustare al naturale, fresche, secche o per arricchire le nostre ricette. Per poter assaporare questo delizioso frutto, è importante sgusciarlo e pelarlo, ecco di seguito alcuni consigli utili.

Pulire le Noci

Per prima cosa è inevitabile rompere il guscio delle noci, quindi potete aiutarvi con il classico schiaccianoci. pulire_nocipulire_noci2 Una volta che avrete rotto il guscio, il gheriglio interno sarà ricoperto da una sottile pellicina marrone. pulire_noci3pulire_noci4 Le noci possono anche essere consumate con la pellicina esterna, avranno solo un sapore più amarognolo.

Come togliere la pellicina esterna dalle noci

Per togliere la pellicina, potete mettere i gherigli in ammollo in un recipiente con acqua calda o tiepida.  Quando il liquido si sarà raffreddato, sgocciolate le noci e pelatele, vi accorgerete che la pellicina andrò via facilmente. Un altro metodo, più veloce, consiste nel mettere i gherigli in un pentolino con acqua in ebollizione. Quando l'acqua inzierà a bollire, fate scottare per 1 minuto e poi togliete dal fuoco. Sgocciolate le noci, fatele intiepidire e poi pelatele. Infine, un altro metodo ancora, consiste nel mettere i gherigli su una teglia foderata con carta da forno e infornare per massimo 5 minuti in forno preriscaldato a 180 gradi, sfornatele e la buccia andrà via con facilità.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

PASTIERA IN CASA, IL VIDEO CULT DI DE LUCA: UNA SOZZERIA

Vincenzo De Luca continua a prendersi la scena per le sue invettive social contro i cittadini, in particolar modo contro coloro i quali non ...

Continua a leggere

DOMENICA DELLE PALME, COSA MANGIARE

La domenica delle Palme è quella che precede la Pasqua: quest’anno questa ricorrenza sarà sicuramente particolare. Niente messa, niente palma ...

Continua a leggere

QUATTRO APRILANTE, GIORNI QUARANTA: ORIGINE DEL PROVERBIO

Oggi è il 4 aprile e il proverbio parla chiaro: "Quattro aprilante, giorni quaranta". Sapete cosa significa? Si tratta di un detto napoletano, ...

Continua a leggere

Commenti e voti

Scarica la rivista