Pulire le Ciliegie in modo corretto

Data Pubblicazione: 24/10/2016

Pulire le Ciliegie in modo corretto

Pulire le Ciliegie per gustarle al naturale o fare dei deliziosi dolcetti Le ciliegie sono un frutto dalle mille sorprese, ottime da gustare al naturale o per realizzare dei buoni dolcetti, cucchi e confetture.... Ma qual'è il modo migliore per pulire questi frutti? Ecco di seguito alcuni consigli che faranno al caso vostro! Se siete interessati a scoprire di più sugli aspetti biologici, la storia o come conservare le ciliegie, potete consultare la nostra apposita Guida. Come Pulire  Per prima cosa, eliminate eventuali foglie dal picciolo e con attenzione sciacquate le ciliegie sotto l'acqua corrente, vi consiglio di sistemare la dose necessaria in uno scolapasta in modo che l'acqua sporca fuoriesca dai fori. Lasciate scolate e se preferite staccate via i piccioli solo dopo averle sciacquate, poichè si tratta di frutti che tendono ad assorbire molta acqua e quindi potrebbero perdere il loro sapore. Per la pulizia della frutta, sono consigliati anche alcuni appositi prodotti disinfettanti in cui tenere a bagno i frutti seguendo le indicazioni sulla confezione, ma fate sempre attenzione al tempo di ammollo poichè la frutta potrebbe perdere l'aroma e le sostanze nutrienti. Solo nel caso in cui siate sicuri che le ciliegie che state mangiando siano bio, ovvero prive di sostanze chimiche o insetticida, potete pulirle strofinandole con un canovaccio o un tovagliolo di carta e gustarle al naturale. pulire_ciliegie1pulire_ciliegie2pulire_ciliegie3 Le ciliegie o le amarene, si trovano fresche in commercio nel periodo primaverile, ma se volete averne a disposizione per le vostre ricette anche durante i mesi invernali, potete preparare o acquistare delle ciliegie congelate o in vasetti come conserva. Gli alberi di ciliegio sono caratterizzati da profumatissimi fiori rosa e bianchi, nel periodo della fioritura sono un vero e proprio spettacolo.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

ARRIVA L'HAPPY MEAL FATTO IN CASA

Quanto può mancare mangiare in un fast food in periodo di isolamento da coronavirus? Molto, soprattutto per i più piccoli che vedono McDonald’s e ...

Continua a leggere

PASQUA SENZA AGNELLO E CAPRETTO

Niente agnello e capretto: Pasqua 2020 sarà decisamente particolare, anche in cucina. Già perché l’isolamento che in Italia andrà avanti almeno ...

Continua a leggere

PESCE DI APRILE, SCHERZI IN CUCINA

Attenti agli scherzi oggi: è il 1 aprile, giornata conosciuta anche come quella dei pesci di aprile. Tradizione vuole che in questa giornata la ...

Continua a leggere

Commenti e voti

Scarica la rivista