Come pulire il rombo

Data Pubblicazione: 04/02/2019

Come pulire il rombo

In questa rubrica vedremo come pulire il rombo. Parliamo di un pesce molto apprezzato in cucina: dalla forma romboidale, se ne trovano diverse specie che vivono soprattutto nel Mar Mediterraneo, nell’Oceano Atlantico e nel Mar del Nord. Grande fino ad un metro, è caratterizzato dall’assenza di squame e dalle presenza di poche e grandi spine, il che lo rende facile da pulire.

Come scegliere il rombo

Prima di vedere come si pulisce il rombo, alcuni suggerimenti su come sceglierlo per non ritrovarsi poi con un pesce che non è fresco. Le caratteristiche da tenere in considerazione sono le seguenti: gli occhi devono essere lucidi e sporgenti; la pelle non deve essere sbiadita ma lucida; importante anche l’odore che deve richiamare quello del mare. Attenzione, infine, al colore della carne: deve essere bianca o rossa (dipende dal dissanguamento). Ricordiamo che per cucinare le specie più apprezzate sono il rombo liscio e quello chiodato.

Come si pulisce il rombo

Ed eccoci al punto cardine di questa rubrica: come pulire il rombo. Abbiamo già detto che questo pesce ha tra le sue caratteristiche principali il fatto di avere poche spine ed essere senza squame. Un duplice vantaggio per chi deve pulirlo. Così, una volta acquistato seguendo i nostri suggerimenti, occorreranno pochi minuti per averlo pronto per essere cucinato. Prendiamo allora un tagliere, un coltello e delle forbici. Mettiamo il pesce sul tagliere e con il coltello incidiamo lungo il dorso, leggermente sotto le branchie: ora possiamo eliminare le interiora e le pinne utilizzando le forbici. Siamo quasi arrivati alla fine della guida su come pulire il rombo: non resta che sciacquare il pesce sotto un getto di acqua corrente. Ora possiamo scegliere la ricetta da cucinare: dal rombo gratinato a quello al cartoccio, passando per i filetti in padella con pesto di rucola alle noci.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

PESCE DI APRILE, SCHERZI IN CUCINA

Attenti agli scherzi oggi: è il 1 aprile, giornata conosciuta anche come quella dei pesci di aprile. Tradizione vuole che in questa giornata la ...

Continua a leggere

ALIMENTI RICCHI DI FOSFORO

La memoria è fondamentale e occorre allenarla e prendersene cura. Importante anche l’alimentazione ed in particolare gli alimenti ricchi di ...

Continua a leggere

ALTERNATIVE AL LIEVITO

E’ diventato introvabile ed allora si va alla ricerca delle alternative al lievito. Già, proprio ora che costretti in casa quasi tutti si danno ...

Continua a leggere

Commenti e voti

Scarica la rivista