Maizena o amido di mais

Data Pubblicazione: 02/08/2018

Maizena o amido di mais

La maizena è una polvere bianca che deriva dalla raffinazione del mais: utilizzato come additivo alimentare, è utile come addensante e anti-agglomerante. Importante per chi si domanda cos’è la maizena, capire che maizena o fecola di patate non sono la stessa cosa. Le differenze non riguardano il loro utilizzo (entrambi sono addensanti e leganti) ma la loro composizione: la maizena, conosciuta anche come amido di mais deriva dalla macinazione del granoturco mentre la fecola di patate deriva dall’amido di patate estratto tramite essiccamento. In entrambi i casi il risultato sarà un ingrediente utile come addensante e non solo: la maizena si lascia preferire per le preparazioni dolci, cui dona morbidezza; la fecola invece, è ideale per rendere vellutate le vostre preparazioni.

Proprietà maizena

Dopo aver visto la maizena cos’è, proviamo a conoscerla meglio dal punto di vista nutrizionale. Presenta un elevato contenuto di carboidrati e lipidi. Indicata per chi soffre di celiachia in quanto non presenta glutine, ha poche proteine e grassi, tante fibre alimentari: proprio per questo è indicata per chi è in sovrappeso. Discreto il contenuto di sali minerali, in modo particolare di potassio e ferro; da segnalare anche la presenza di vitamine, soprattutto B1 e PP. Attenzione ai glucidi: sono presenti in grande quantità e questo rende la maizena non adatta a chi soffre di glicemia alta o diabete.

Valori nutrizionali 100 g maizena:
  • Kcal 381
  • Proteine 0,26 g
  • Carboidrati 91,27 g
  • Zuccheri 0 g
  • Grassi 0,05 g
  • Saturi 0,009 g
  • Monoinsaturi 0,016 g
  • Polinsaturi 0,025 g
  • Colesterolo 0 mg
  • Fibra alimentare 0,9 g
  • Sodio 9 mg
  • Alcol 0 g

Cenni storici


Conosciuto per il suo utilizzo in cucina, l’amido di mais è anche usato recentemente per la realizzazione di buste di bio-plastica. Ma non solo: considerato prodotto farmaceutico e sapone: in estetica è usato per realizzare delle maschere per rendere la pelle morbida e bianca. Infine, spesso è utilizzato anche per delle sculture come la terracotta.

Varietà di preparazione della maizena


E veniamo alla parte che più da vicino ci riguarda: come utilizzare l’amido di mais in cucina. Come già abbiamo detto è ottimo come addensante – utile per sostituire le uova nei gelati - ma può anche andare a sostituire la farina essendo senza glutine. Tra le ricette più note realizzate con la maizena c’è la polenta, ma l’amido di mais è usato anche per bevande: in particolare può andare a sostituire l’orzo nella preparazione della birra.

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

COME FARE IL CAFFÈ FREDDO

Quando si gusta un caffè freddo il rischio che non sia davvero buono è dietro l’angolo. L’errore più diffuso è, infatti, quello di prepararlo ...

Continua a leggere

DIECI REGOLE PER MANTENERSI IN FORMA SENZA DIETA

E’ possibile mantenersi in forma senza dieta? Per curare la propria linea e il proprio fisico non è necessario sempre seguire un regime dietetico. ...

Continua a leggere

NO AD UN DIETA SENZA GRASSI: I MOTIVI

Ma una dieta senza grassi fa davvero bene? Eliminare i grassi dalla propria alimentazione porta realmente ad una perdita di peso più veloce? La ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista