Farina di riso: caratteristiche e ricette

Data Pubblicazione: 15/01/2018

Farina di riso: caratteristiche e ricette

Mochiko è il nome giapponese della farina di riso, un prodotto molto utilizzato in Oriente. E’ il risultato della macinazione dei chicchi di riso attraverso un processo molto articolato. I frutti della pianta di Oryza sativa vengono raccolti e sottoposti ad una lavorazione che è suddivisa nelle seguenti fasi: raccolta, pulitura, sbramatura e sbiancatura. Come accade per la farina di frumento, anche quella di riso è divisa in varie tipologie: semola bianca, semola integrale, farina bianca e farina integrale. Attenzione a non confondere farina ed amido di riso: quest’ultimo, infatti, deriva da una scomposizione della polvere attraverso la quale è eliminato tutto ciò che non sono carboidrati.

Proprietà della farina di riso

Tra la farina di riso e quella di frumento le differenze non sono molte: a livello nutrizionale i due alimenti si somigliano molto anche se alcune differenze esistono. Ad esempio in quella di riso manca il glutine, ci sono più amidi rispetto a proteine e grassi, meno fibre e Sali minerali (ad eccezione del fosforo).

Etichetta nutrizionale per 100 g

  • Kcal 366
  • Proteine 5,95 g
  • Carboidrati 80,13 g
  • Zuccheri 0,12 g
  • Grassi 1,42 g
  • Saturi 0,386 g
  • Monoinsaturi 0,442 g
  • Polinsaturi 0,379 g
  • Colesterolo 0 mg
  • Fibra alimentare 2,4 g
  • Sodio 0 mg
  • Alcol 0 g

Come conservare

Può essere conservata a lungo in un luogo fresco e asciutto

Varietà di preparazione

Siamo giunti all’utilizzo in cucina della farina di riso. Abbiamo già accennato al fatto che in Occidente è poco usata, mentre nelle preparazioni culinarie orientali trova molto più spazio. Ad ogni modo è ottima per chi soffre di celiachia: la mancanza di glutine la rende ingrediente spesso presente negli alimenti gluten-free. Ottima per preparare primi piatti, non si contano i dolci con farina di riso (ad esempio la torta allo yogurt), così come i biscotti con farina di riso. Possibile provare a realizzare una torta con farina di riso, ma la si può anche utilizzare per le fritture e per la preparazione di zuppe o budini come addensante. Tra le ricette con farina di riso più diffuse troviamo gli spaghetti di riso, tipico piatto giapponese, ma anche i mochi, dolci che arrivano sempre dal Sol Levante.

Condividi questo articolo

Scarica la rivista

Potrebbe interessarti anche

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

MANGIARE PIZZA FA AVERE SUCCESSO SUL LAVORO

Non solo bontà tutta da assaporare: mangiare pizza fa avere successo sul lavoro! E’ l’incredibile scoperta fatta da uno psicologo americano Dan ...

Continua a leggere

QUANTA VITAMINA D ASSUMERE OGNI GIORNO

Quanta vitamina D occorre assumere ogni giorno? E’ risaputo che parliamo di una sostanza che apporta benefici al nostro organismo. La vitamina D è ...

Continua a leggere

COSA MANGIARE A COLAZIONE PER DIMAGRIRE

Un abbondante colazione per dimagrire. Sembrerà un controsenso ed invece è la ricerca scientifica a dirlo: il primo pasto del giorno deve essere ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista