Il menu di halloween

Data Pubblicazione: 24/10/2016

Il menu di halloween

Ogni festa è un'occasione d'incontro: per ospitare amici e parenti ecco per voi il Menu di Halloween. Non c’è festa senza un menu che si rispetti e Halloween non fa eccezione. Iniziate a battere i denti dalla paura, sta per arrivare la notte dei mostri e delle streghe: tra qualche giorno sarà Halloween, una ricorrenza di origine celtica che si è poi diffusa molto negli Stati Uniti e in Canada e da qualche anno è arrivata anche in Europa e in Italia. La notte tra il 31 ottobre e il 1 novembre è quella dove compaiono mostri e streghe per festeggiare Halloween e anche in cucina occorre essere in tema: ecco allora il Menu per Halloween da poter utilizzare per far divertire i vostri bambini e attenti… dolcetto o scherzetto?!

Il menu di Halloween può essere incentrato su piatti a base di zucca, simbolo della festa (vi dicono niente quelle grandi zucche intagliate per darle l’aspetto di una faccia con l’espressione terrorizzante?), ma potrebbe anche essere divertente realizzare piatti a tema con simpatiche decorazioni.

Menu di Halloween: dall'antipasto al primo... che paura!

Ad esempio un must della festa di Halloween sono queste strepitose Zucchette di Riso, non solo belle a vedersi ma sono anche strabuone da mangiare! Potete farvi aiutare dai più piccoli per la preparazione di zucchette davvero spaventose!

zucchette_di_riso

Ecco allora un antipasto con Wurstel Mummia, un modo simpatico per gustarsi una semplice ricetta: si tratta, infatti, di pasta sfoglia che va ad avvolgere i wurstel. Un piatto ideale per un menu Halloween bambini: lo divoreranno con piacere.

wurstel__mummia

E che dire delle Dita della Strega? Dei biscotti gustosi, semplici da realizzare e di sicuro effetto! L'atmosfera sarà terrorizzante, ma sarà anche un modo per esorcizzare le paure che ogni bimbo ha per aver ascoltato storie a proposito "dell'uomo nero" e personaggi simili, storie per eccellenza antipedagogiche!

Dita della Strega

Per chiudere l'antipasto potete servire anche dei deliziosi grissini di pasta sfoglia di Halloween: la forma di serpente è arricchita da olive nere (per gli occhi) e peperoncini dolci (per la lingua). Meglio morderlo che farsi mordere!

Grissini di pasta sfoglia per Halloween

Ma si sa, durante le feste la fame non manca mai, ecco allora che il menu Halloween offre un primo piatto…terrorizzante! Un’ottima pasta vampiro che altro non è che pasta al sugo decorata con un pizzico di fantasia: il piatto, infatti, presenterà l’aspetto di un vero e proprio vampiro con due grandi occhi (realizzati con fette di formaggio e olive nere), due baffetti (anche in questo caso si utilizzano le olive nere per la decorazione) e due denti appuntiti (piccole fette di formaggio). Una pasta che i più piccoli mangeranno con il sorriso, non togliendo gli occhi dal piatto: guai a distrarsi con un vampiro così buono in agguato!

pasta_vampiro

Ma potete anche gustarvi delle deliziose lasagne di Halloween: la zucca è l'ingrediente principale, insieme alla bontà presente in quantità esagerata!
Lasagne di halloween

E sempre in tema di primi piatti per la festa delle streghe, ancora zucca con una crema resa terrorizzante con un po' di formaggio: batterete i denti dalla paura e vi leccherete i baffi dalla bontà.

Crema di zucca per Halloween

Menu di Halloween, dal secondo al dolce: buoni da far paura!

Come secondo il menu di Halloween rispetta la tradizione e offre un piatto a base di zucca: deliziose omelette ai fiori di zucca per la gioia del palato dei grandi e dei piccini. Un piatto semplice ma allo stesso tempo gustoso che concede una pausa da una serata da paura.

omelette_ai_fiori_di_zucca

Ma un menu di Halloween completo non può certo limitarsi a questo: dateci dentro allora con una frittata ragnatela di Halloween! Una semplice frittata decorata con la maionese per fare la ragnatela e con olive kalamata per formare i ragnetti: attenzione a non cadere in trappola!
Frittata ragnatela di Halloween

Un po’ di frutta non gusta mai ed ecco nel menu Halloween dei saporitissimi Fantasmini Banana: semplici banane tagliate a metà e decorate con gocce di cioccolate in modo da riprodurre l’aspetto di un fantasma. Mangiare frutta non è mai stato così… terrorizzante!

fantasmini_banana

Non ancora sazi? E’ l’ora del dolce e si torna a terrorizzare i commensali con dei divertenti Mostri al Cucchiaio: un bicchiere di mousse di arancia e mascarpone a ricoprire uno strato di biscotti con due grandi occhi formati da marshmallow e ganache di cioccolato. Una ricetta che soddisferà la vista e il palato, tutta da gustare!

mostri_al_cucchiaio

Per i più grandi il menu di Halloween innaffia tutto con un buon vino, ovviamente a tema: si possono intagliare fette di frutta (mele ad esempio) dando l’aspetto più spaventoso possibile e unirle alla brocca con il vino, così otterrete un mostruoso Vino di Halloween!

punch_di_halloween

Per i più piccini, invece, è arrivato il momento più divertente della festa: dolcetto o scherzetto? Magari nel sacchetto si possono inserire simpatici Biscotti di Halloween, deliziosi biscotti realizzati con le forme più spaventose possibili come teschi, fantasmi o i colorati Biscotti Milleocchi.

biscotti_halloween
biscotti_mostro_milleocchi

Infine, non possono mancare nel nostro menù le dolcissime Mele Caramellate, sono davvero molto semplici da realizzare, inoltre potete divertirvi a decorarle e colorarle nel modo più spaventoso possibile!

mele_caramellate

Il menu di Halloween è completo, non resta che augurarvi uno spaventosissimo buon appetito!

Condividi questo articolo

Le nostre rubriche

L'universo culinario a portata di click

QUANDO PESARSI? OGNI GIORNO PER DIMAGRIRE

Se siete a dieta e vi state domandando quando pesarsi, la risposta arriva da un studio scientifico: pesarsi ogni giorno aiuta a perdere peso. A ...

Continua a leggere

MIGLIORE DIETA 2019: LA CLASSIFICA

Il 2019 è ormai in cammino da un po’ ma il percorso è ancora lungo. Normale domandarsi quale sia la migliore dieta anche per quest’anno: ...

Continua a leggere

SAN VALENTINO, COME RENDERLA (O RENDERLO) FELICE

Finalmente è arrivato: San Valentino, la festa degli Innamorati. C’è chi adora questo giorno, chi lo odia e chi… se lo dimentica! Se fate parte ...

Continua a leggere

Lascia un commento

Scarica la rivista