Tipi di pomodoro, ogni varietà ha la sua ricetta

Tipi di pomodoro, ogni varietà ha la sua ricetta

Dici pomodoro e subito ti viene in mente la cucina italiana. Questo ortaggio in realtà è presente in varie specie: tanti i tipi di pomodoro, ognuno con le proprie peculiarità e il loro utilizzo migliore.

La storia del pomodoro nasce con la scoperta dell’America. Inizialmente non apprezzato, era utilizzato semplicemente con funzione ornamentale. Dal settecento poi inizia a fare capolino a tavola e da allora non se ne è potuto più fare a meno. Presente praticamente tutto l’anno, il suo periodo ‘naturale’ è l’estate. Proprio durante questa stagione si possono apprezzare maggiormente le qualità del pomodoro, il loro sapore e soprattutto le loro proprietà benefiche.

Tipi di pomodoro, dal cuoce di bue al San Marzano

Parlavamo dei vari tipi di pomodoro, ognuno con le sua caratteristiche e le ricette migliori. Ad esempio il pomodoro cuore di bue è ideale per preparare insalate e la panzanella. Privo di semi, presenza una polpa farinosa e matura a un temperatura di circa 23 gradi. Più adatto a bruschette e pizza, è il pomodoro tondo liscio. Ha un peso che arriva anche a 100 grammi, con un sapore poco acido che lo rende ideale per la cottura al forno.

Tra tutti i tipi di pomodoro, il ciliegino è indicato per sughi e per la cottura al forno. La maturazione arriva tra i 23 e i 26 gradi anche se ormai si riesce a trovarlo durante tutto l’anno. Continuando nel parlare dei vari tipi di pomodori, presentiamo anche i pachino, con la sua gustosa polpa, ottimo per condire la pasta.

Che dire, invece, del datterino con la sua forma allungata: ideale per i sughi espressi ma anche da fare all’insalata. Tipico della zona vesuviana, il pomodoro del piennolo è ottimo per cotture veloci e sughi tradizionali. Il nome deriva dal fatto di essere conservato in grappoli appesi al soffitto. E’ il pomodoro prescelto per il pesce all’acqua pazza o per i vermicelli con le vongole.

Infine, il San Marzano, forse il più famoso tra i tipi pomodori esistenti. Si tratta di una varietà perfetta per fare la salsa, ma può anche essere utilizzato per insalata o messo sott’olio. E voi, quali tipi di pomodoro preferite?


Lascia un commento

© Copyright 2016 Cucinare.it - Tutti i diritti riservati - P.IVA: 03406490130