Va sempre più di moda l'apericena, come organizzarlo

L’apericena va sempre più di moda, ecco come organizzarlo

Un po’ aperitivo, un po’ cena: l’apericena è la moda del momento, un appuntamento glamour imperdibile per chi vuole essere al passo con i tempi. La location perfetta è il locale più cool del momento, ma per chi volesse uscire dagli schemi c’è anche la possibilità di preparare un apericena a casa.

L’apericena, infatti, non è altro che una scusa per passare un po’ di tempo tra amici. Un appuntamento un po’ più lungo di un aperitivo, ma meno formale di una cena. Insomma il giusto compromesso per eliminare i difetti dell’uno e dell’altra. Per chi volesse organizzare un apericena in casa, nessun problema: basterà seguire i nostri consigli per una serata alla moda.

Apericena, i consigli per un menu perfetto

Partiamo da un simpatico e gustoso centrotavola realizzato con dei mini würstel. Basterà infilarvi in rami di rosmarino e creare una raggiera in un grande piatto. Se, invece, avete in frigorifero i classici würstel, ecco che potete creare un’altra simpatica ricetta. Dei vasi di fiori, tutti da mangiare. Basterà tagliare il pane in cassetta a forma di fiore e posizionare delle rondelle di würstel al centro. Per tenere ferma la composizione potete aiutarvi con dei legnetti per spiedini. Antipasti facili e veloci, come le uova ripiene di tonno o delle bruschette fantasia, le torte salate, le insalate di pasta. Sono questi gli “spuntini”sostanziosi da offfrire agli ospiti. La varietà di alimenti di alimenti renderà sicuramente piu’ sfiziosa la vostra cena a buffet!

Per un apericena ricette ad hoc non mancano: il menu può essere completato con tanti deliziosi mini antipasti e finger food; ad accompagnare il tutto acqua, prosecco e gli immancabili spritz.

Organizzare un apericena, la tavola ideale

Se con il cibo siamo a buon punto, occorre un po’ di preparazione anche per la tavola. Non disponetela in mezzo alla stanza, ma accostatela al muro in modo da creare una sorta di angolo buffet. Se gli invitati sono molti, puntate su stoviglie di plastica, magari di quelle decorate in modo da dare un tocco di fantasia. Se, invece, è un appuntamento tra pochi amici, potete anche usare piatti in ceramica e bicchieri in vetro. Tutto pronto: che l’apericena abbia inizio.


Lascia un commento

© Copyright 2017 Cucinare.it - Tutti i diritti riservati - P.IVA: 03406490130