La ricetta delle Polpette di Patate con Acciughe e Sedano è davvero semplice da realizzare,  una bella novità da portare in tavola! Si tratta di un finger food davvero sfizioso e particolare, per non parlare del sapore davvero irresistibile, vi assicuro che una tira l’altra!

Ottime da servire in versione mini ad un aperitivo o in versione maxi come secondo piatto o antipasto, di sicuro queste polpette di patate piaceranno a tutti i vostri commensali.

Una croccante panatura avvolge un soffice impasto che si scioglie in bocca ed inoltre sono davvero semplici da realizzare : lessate le patate e schiacciatele (non frullatele poiché essendo un ortaggio ricco di amido risulterebbero troppo collose), cuocete anche il sedano e frullatelo con le alici e il pancarrè, unite i due composti e formate le vostre polpette. Infine vi basterà rotolarle prima nell’uovo e poi nel pangrattato e via con la cottura in forno.
Potete trasformare questo mix di ingredienti in un’altra squisita ricetta, ad esempio, si presta bene anche per la preparazione di una gustosa vellutata. Infatti dopo aver preparato l’impasto delle polpette versatelo in una casseruola con del brodo vegetale caldo, mescolate con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi fino a quando otterrete la consistenza desiderata…. Servitela accompagnando con dei crostini di pane ed avrete la vostra vellutata.
Le Polpette di Patate con Acciughe e Sedano sono ricetta equilibrata nei sapori e nella consistenza, da servire sia fredda che tiepida.

Tuttavia, se preferite, potete sperimentare nuovi abbinamenti sostituendo gli ingredienti della ricetta, ad esempio potete utilizzare le coste di cardi al posto del sedano o dei dadini di pancetta saltati in padella la posto della acciughe.

Queste polpette sono ottime da gustare anche con le salse che più preferite come il ketchup, la maionese o la senape
Ecco la ricetta, buona lettura a tutti!