Un contorno che può diventare secondo, un tuffo nel mare che più blu non si può. Oggi voglio presentarvi la ricetta polipetti affogati bimby, un piatto di pesce che fa parte della tradizione culinaria napoletana. Si tratta di una ricetta molto semplice da preparare e, soprattutto, anche economica: un binomio perfetto per soddisfare i palati più sopraffini, senza però andare a svuotare le tasche. Conoscete qualcosa di meglio?

Prima di addentrarci nella ricetta dei polipetti affogati bimby, conosciamo meglio dal punto di vista nutrizionale i polipetti. Si tratta, infatti, di un alimento con una grande quantità di proteine e basso contenuto di colesterolo. Inoltre i polipetti sono ricchi di sali minerali (su tutti fosforo, ferro, calcio e potassio). Proprio per questa loro composizione, sono indicati per chi è alle prese con una dieta ipocalorica e anche per chi soffre di anemia.

Ricetta polipetti affogati bimby

Passando alla ricetta dei polipetti affogati bimby, come per ogni pesce è fondamentale che sia fresco e conservato bene. Un segnale che indica che queste due caratteristiche potrebbero mancare è un sentore di ammoniaca. In quel caso il consiglio è evitare di utilizzare il pesce.

Dopo averli lavati per bene sotto l’acqua, si procede con la pulizia. Eliminiamo allora becco, occhi e svuotiamo la sacca. Siamo pronti con la preparazione. Prendete nota degli ingredienti, tempi e modalità e presto la vostra cucina sarà invasa da un profumo irresistibile…I polipetti affogati sono ottimi come antipasti, possono essere utilizzati anche per condire la pasta o ancora come secondo, magari aggiungendo un contorno di piselli o patate.

A questo link altre ricette con i polipetti

Ricette con il bimby, invece, a questo collegamento.

 

SCOPRI SUBITO LA RICETTA DEL GIORNO!