Il gelato, tanti i gusti tra cui scegliere: tra gli altri spicca il Gelato allo Yogurt, cremoso, versatile, semplicissimo da realizzare.

In qualsiasi  stagione la voglia di gelato  c’è sempre. Fresco, dolce, può sostituire un pasto completo o essere utilizzato come dessert. Perfetto da tenere in freezer e tirare fuori qualche minuto prima di essere servito, così che abbia la perfetta densità.

Per realizzare un buon gelato allo yogurt abbiamo bisogno solo di tre ingredienti:

  • Yogurt bianco
  • Panna
  • Zucchero

E’ possibile anche realizzare una versione light di questo gelato: in tal caso dovete eliminare la panna ed usare solo yogurt magro.

Questo squisito gelato lo possiamo realizzare con o senza gelatiera! In entrambi i casi il procedimento iniziale resta identico: uniamo in una ciotola la panna e lo zucchero. Azioniamo la frusta elettrica (si puo’ fare anche con una frusta manuale, ma, ovviamente, ci vuole un po’ di forza) e amalgamiamo fino ad ottenere un composto liscio e sopratutto privo di grumi. Si versa lo yogurt e si continua a lavorare con la frusta per farlo incorporare bene.

A questo punto per trasformare la vostra crema in gelato potete usare:

  1. la gelatiera, azionandola per 30 minuti
  2. potete procedere senza gelatiera, versando la crema in un contenitore e riponendolo nel freezer per 4 ore. Bisogna pero’, in questo caso, tirare fuori il gelato ogni ora e mischiarlo con un cucchiaio (vi assicurerete cosi’ che il gelato resti cremoso).

Dal momento che lo yogurt è l’ingrediente principale di questo goloso gelato, assicuriamoci che sia di ottima qualità.

Potete servire il vostro gelato accompagnandolo con frutta fresca di stagione, scagliette di cioccolato o con la guarnizione che preferite.

Se volete rendere il vostro gelato piu’ consistente, tipo merenda, potete accompagnarlo con delle cialde o dei biscottini.

Non avete scuse per rimandare la preparazione del gelato allo yogurt: vi lasciamo alla realizzazione di questa bella ricetta augurandovi una buona giornata!