Se avete voglia di una cena a base di pesce leggera e saporita,  ecco la ricetta del Filetto Di Coregone con Salsa di Sedano è proprio quello che fa per voi.

Il coregone, anche conosciuto come lavarello, è un pesce di acqua dolce che appartiene alla famiglia dei salmonidi (come salmoni e trote).

Le sue carni sono molto pregiate, ricche di sali minerali e vitamine importanti per l’organismo umano.

Questo pesce è stato introdotto nelle acque italiane intorno al 1885, nello specifico nel lago di Como. Si tratta di un esemplare che in origine viveva nelle acque polari ma con in seguito ai vari cambiamenti climatici e genetici ha iniziato ad adattarsi all’habitat grandi laghi europei.

La riproduzione di quest’animale è molto lenta, per questo motivo nei laghi italiani è stata inserita una seconda specie chiamata Bondella che è molto più grossa ma con un sapore meno pregiato, quindi al momento dell’acquisto, è opportuno fare attenzione alla differenza tra i due esemplari (poiché il bondella solitamente è venduto ad un prezzo minore).

In questa ricetta vi mostreremo come esaltare il sapore del coregone grazie alla delicatezza di una salsa al sedano, resa cremosa dall’aggiunta di panna da cucina e sfumata al vino bianco. La carne di questo pesce è molto delicata e si presta bene a cotture veloci con condimenti leggeri.

Realizzare la ricetta del filetto di coregone con salsa al sedano è davvero molto semplice

Prima di tutto occupatevi della preparazione della salsa. Tagliate le coste di sedano e fatele ammorbidire in una pentola con il brodo vegetale. Insaporite con la panna e il vino bianco e frullate tutto fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungete sale, pepe e zafferano. Fate lessare il pesce nel brodo vegetale e quando i filetti saranno cotti, serviteli accompagnandoli con la salsa al sedano.

Potete accompagnare questo piatto con una fresca insalata di stagione… Oppure patate al fornopatate duchessa.

Buona lettura e buona preparazione.

SCOPRI SUBITO LA RICETTA DEL GIORNO!