Oggi vi proponiamo una ricetta particolare e ricca di vitamine, un secondo piatto unico e davvero buonissimo : le Crocchette di Amaranto, Zucca e Pomodori Secchi.

L’amaranto è un ingrediente che si acquista sotto forma di piccoli semi, originario del Sud America, non contiene glutine ed è molto utilizzato nell’alimentazione vegana e vegetariana.

Questo grano, è altamente digeribile ed aiuta a mantenere bassi i livelli di colesterolo. I semi di amaranto se riscaldati, hanno un comportamento simile a quello del mais con i pop corn, se provate a riscaldarli in padella, scoppieranno e otterrete dei semi simili a dei pop corn da utilizzare in altri modi.

In alcune ricette precedenti vi abbiamo mostrato come utilizzare questo cereale per realizzare altre gustose e nutrienti ricette come la zuppa di zucca e amaranto e i biscotti all’amaranto.

In questa ricetta lo abbiamo utilizzato per preparare delle gustose crocchette abbinandolo con il gusto dolce della zucca e il sapore deciso dei pomodori secchi.

Realizzare queste crocchette di amaranto è molto semplice : fate rosolare la zucca e le patate tritate per qualche minuto in una padella con un giro d’olio e la cipolla, aggiungete l’amaranto e coprite con l’acqua, unite anche i pomodori secchi dopo averli tenuti in ammollo e gli altri aromi e spezie e quando avrete ottenuto un composto omogeneo togliete dal fuoco. Formate delle crocchette infarinatele e friggetele per circa 3-4 minuti per lato, prima di servirle lasciatele asciugare dall’olio di cottura poggiandole su un tovagliolo di carta assorbente.

Il risultato finale sarà un mix di sapori davvero fenomenale!

Le crocchette sono ottime da essere gustate calde o tiepide in base alle vostre preferenze, prima di essere cotte possono essere conservate in frigorifero avvolte dalla pellicola per alimenti per massimo 1 giorno prima di essere fritte.

Potete servire questo piatto accompagnandolo con una fresca insalata primavera (da cui i vegetariani elimineranno la bresaola ed i vegani, con essa, anche le scaglie di grana) o con delle verdure grigliate.

Buona lettura.